Pavia, ubriaco investe tre persone dopo una lite: arrestato

Pavia, ubriaco investe tre persone dopo una lite: arrestato
Virgilio Notizie INTERNO

Il fatto è successo in viale Venezia a Pavia, poco prima delle 4 di notte.

Vistosi chiudere le porte del locale in faccia, avrebbe attaccato briga con tre giovani lì presenti, di cui due minorenni.

Pavia, ubriaco investe tre persone dopo una lite: arrestato Un trentenne ubriaco ha investito tre persone - di cui due minorenni - al culmine di una lite.

Al culmine della lite, il ragazzo sarebbe salito a bordo della propria auto investendo i tre giovani e schiacciandoli contro un veicolo in sosta

Grave la più grande dei tre. (Virgilio Notizie)

La notizia riportata su altre testate

entato omicidio: è l'accusa nei confronti un 30enne marocchino arrestato a Pavia dopo che con l'auto ha deliberatamente investito tre ragazzi, tra cui una 19enne ricoverata in gravi condizioni, dopo un litigio. (AGI - Agenzia Italia)

A quel punto, dopo aver avuto una discussione con i tre giovani, è salito sulla sua auto e si è lanciato contro di loro schiacciandoli contro un altro veicolo in sosta. I tre feriti sono stati soccorsi dagli operatori del 118 e trasportati al San Matteo. (La Provincia Pavese)

Dei tre investiti, ad aver avuto la peggio è stata una ragazza di 19 anni che si trova ricoverata in Rianimazione al Policlinico San Matteo, in prognosi riservata. Stando a quanto ricostruito finora dagli investigatori , il 30enne che ha investito i tre amici si era presentato al locale di via Venezia ed era stato respinto dai gestori perché ubriaco. (Corriere della Sera)

Pavia, litiga con tre giovani (due minorenni) e li investe. Una di loro è grave in ospedale

Non è ancora chiaro quando si svolgerà l'interrogatorio che consentirà all'uomo di difendersi e fornire la sua versione dei fatti. L'uomo ha poi tentato di fuggire, ma alcune persone lo hanno fermato e consegnato poi alle forze dell'ordine (Fanpage.it)

I tre feriti sono stati soccorsi dagli operatori del 118 e trasportati al San Matteo A quel punto, dopo aver avuto una discussione con i tre giovani, è salito sulla sua auto e si è lanciato contro di loro, schiacciandoli contro un altro veicolo in sosta. (Imola Oggi)

Un uomo di 30 anni, di nazionalità marocchina, è stato arrestato la scorsa notte a Pavia con l'accusa di aver investito volontariamente tre giovani, una ragazza di 19 anni, una 17enne e un 14enne. La più grave è la 19enne, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione del Policlinico San Matteo; la 17enne ha riportato diverse fratture, è ma non è in pericolo di vita; il ragazzo 14enne, valutato in codice giallo, è il meno grave dei tre. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr