L'Eni conferma il dividendo per il 2020. L'ad Descalzi: "Più rinnovabili ed economia circolare"

La Repubblica La Repubblica (Economia)

Il suo cash flow - al netto delle spese per la gestione degli asset - si attesterà sui 23 miliardi di euro (da qui al 2023).

L'azienda petrolifera - che presenta oggi il suo Piano d'Azione 2020-2023 - "conferma la politica di remunerazione degli azionisti".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.