SONDAGGI CORSERA. PD PRIMO PARTITO, POI FRATELLI D'ITALIA E LEGA. ANCORA IN CALO ILM5S

Agenda Politica INTERNO

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Un punto percentuale di differenza tra il Pd e Fratelli d’Italia, mente continua a perdere consensi il Movimento 5 Stelle.

Il sondaggio di Nando Pagnoncelli, realizzato per conto del Corriere della Sera, conferma la netta ripresa del Partito Democratico che, oggi, è al primo posto nelle intenzioni di voto degli italiani in caso di voto per le politiche. (Agenda Politica)

La notizia riportata su altri giornali

I sondaggi politici di Winpoll per Il Sole 24 Ore sorridono al Centrodestra. Passiamo adesso ai sondaggi politici legati alla gestione dell’economia: in questo caso il 58% giudica positivamente l’operato dell’esecutivo, il 7% molto e il 51% abbastanza. (Il Sussidiario.net)

Sorpresa di questi ultimi sondaggi è Forza Italia, che si attesta intorno al 10,3%, a pochi punti di distacco dal M5S all′11%, che conferma dunque il forte calo. La coalizione formata da Lega-FdI-FI (49,5% ) infatti gode di un margine di vantaggio di 6 punti rispetto alla coalizione di centrosinistra formata da Sinistra-Pd-M5S-Verdi (43,4%). (ilSicilia.it)

Condividi su. Fonte: Index Research. Sondaggi Index: Quirinale, le preferenze degli italiani. I sondaggi Index si sono occupati anche della corsa al Quirinale chiedendo agli intervistati le loro preferenze sul prossimo inquilino del Colle. (Termometro Politico)

La media ponderata dei sondaggi degli ultimi quindici giorni porta i Dem ad essere il primo partito d’Italia. Berlusconi e Tajani si mantengono stabili con la linea più moderata ed europeista nel centrodestra. (PPN - Prima Pagina News)

ultimi sondaggi politici 26 novembre 2021 winpoll ilsole24ore. (Adirai Notizie)

In lievissimo aumento Azione di Carlo Calenda che sale al 4% (era al 3,9% nella rilevazione del 15 novembre) Pd in testa, in calo Fdi e Lega. Il Pd sale al 20,8%, guadagnando lo 0,5% rispetto alla rilevazione del 15 novembre quando era al 20,3 per cento. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr