Covid: Puglia, 4,99% popolazione ha contratto virus

Covid: Puglia, 4,99% popolazione ha contratto virus
Blunote INTERNO

La provincia di Bari è quella più colpita con il 6,28% degli abitanti infettati, segue il Foggiano con il 6,01%.

E' quanto emerge dai dati ministeriali.

Poi ci sono la provincia di Taranto (5,37%), Barletta-Andria-Trani (5%), Brindisi (3,73%) e Lecce (2,38%)

Covid: Puglia, 4,99% popolazione ha contratto virus Bari provincia più colpita, a Taranto il 5,37%. A oltre un anno dall'inizio della pandemia Covid, in Puglia il 4,99% della popolazione ha contratto il virus. (Blunote)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I pazienti guariti sono 144.505, 50.166 sono i casi attualmente positivi. I tamponi positivi sono al 15,7%. (LecceSette)

Sono stati registrati altri 15 decessi: 5 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 1 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione. (LecceSette)

50.166 sono i casi attualmente positivi. (BitontoLive)

Covid: Puglia, tanti minorenni tra i 'furbetti del vaccino'

L'indice Rt è sceso a 1,9 ma la media in Italia è dello 0,98. I dati raccolti dalla cabina di regia del Ministero della Salute danno ancora la regione a rischio pandemico alto. (BarlettaLive)

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 4 aprile 2021 in Puglia, sono stati registrati 10.218 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1628 casi positivi: 588 in provincia di Bari, 68 in provincia di Brindisi, 222 nella provincia BAT, 228 in provincia di Foggia, 231 in provincia di Lecce, 284 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 4 casi di provincia di residenza non nota. (TraniViva)

Gli "sleali" che si sono vaccinati senza averne diritto - rimarca La Scala - "hanno tolto il vaccino a persone che ne avevano bisogno e che poi, in molti casi, sono morte" Sono alcuni dei dati che emergerebbero dalle inchieste del Nucleo ispettivo regionale sanitario pugliese (Nirs) su quanti si sarebbero vaccinati non avendone diritto. (Blunote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr