Prezzo Benzina, il costo a fine luglio: l’ennesima variazione

AutoMotoriNews ECONOMIA

Buone notizie per gli automobilisti in vista della partenza per le vacanze: il prezzo benzina cala, non accadeva da novembre 2020.

Ecco cosa sapere. Prezzo benzina in calo: la situazione aggiornata a livello nazionale. Secondo l’ultimo report diffuso dal Ministero dello Sviluppo economico (l’aggiornamento risale al 26 luglio), il prezzo medio della benzina in modalità self service è ora pari a 1,653 euro al litro. (AutoMotoriNews)

Su altri giornali

Scende anche il gasolio a 1,510 euro a litro. Negli ultimi mesi si è parlato molto dei prezzi della benzina. Al 26 luglio la media nazionale della benzina in modalità self service è di 1,653 euro al litro. (InMoto)

A differenza della benzina, il diesel aveva registrato due piccoli cali ad aprile e a maggio. Scende anche il prezzo del gasolio, in calo di 2,3 centesimi a 1,510 euro al litro. (Automoto.it)

Auto elettrica panacea di tutti i mali? Auto benzina e diesel fino a quando possono circolare? (NEWSAUTO)

Come rilevato dal Codacons, i listini "rimangono a livelli record, con i prezzi più alti da ottobre 2018. Frena anche il gasolio, che si attesta sugli 1,510 euro al litro il gasolio a fronte di una precedente rilevazione di 1,513 euro al litro. (Redazione Imprese News)

Nulla di così eclatante, ovvio, perché i listini dei carburanti restano comunque a livelli elevatissimi e con prezzi che, rispetto allo stesso periodo del 2020, fanno registrare un +17,8% per la verde e un +17,1% per il gasolio. (Tuttosport)

Nulla di così eclatante, ovvio, perché i listini dei carburanti restano comunque a livelli elevatissimi e con prezzi che, rispetto allo stesso periodo del 2020, fanno registrare un +17,8% per la verde e un +17,1% per il gasolio. (Auto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr