Toscana, contributi a fondo perduto per i settori eventi, svago e sport: domanda entro il 3 giugno

Toscana, contributi a fondo perduto per i settori eventi, svago e sport: domanda entro il 3 giugno
Scadenze Fiscali ECONOMIA

Regione Toscana - Delibera numero 318 del 29 marzo 2021, Allegato 3 Contributi a fondo perduto a favore delle imprese dei settori eventi, cerimonie, svago e attività sportiva.

La delibera 318 approvata dalla Regione Toscana lo scorso 29 marzo ha destinato 11.530.000 euro a supporto di alcuni settori particolarmente colpiti dall’emergenza pandemica innescata dal Covid- 19.

In particolare sono stati destinati 4.000.000,00 euro al settore degli eventi, cerimonie, svago e attività sportiva, con il bando contenuto nell’allegato B della delibera 318/2021. (Scadenze Fiscali)

Su altre fonti

A sottolinearlo è il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli su Facebook dopo la sua visita di ieri all’Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, che a partire da oggi gestirà il nuovo portale per la presentazione delle domande. (Padova News)

"La nuova misura a favore dei giovani estesa su scala nazionale - afferma il ministro Patuanelli - rientra in quella serie di iniziative dedicate al sostegno dell'innovazione. Le agevolazioni consistono in un contributo a fondo perduto fino al 35% delle spese ammissibili e in un mutuo a tasso zero per la restante parte, nei limiti del 60% dell'investimento. (Giornale di Sicilia)

«Proprio per questo – ha aggiunto – e nell’ottica di azioni mirate e coordinate che segnano la nostra politica istituzionale a favore delle imprese altre interventi in corso, sosteniamo anche l’informazione e la formazione sugli strumenti tecnologici per un loro più consapevole e funzionale utilizzo. (Calabria Live)

Ismea, per i giovani agricoltori mutui a tasso zero e contributi a fondo perduto

Al contributo resta abbinato il mutuo a tasso zero di importo fino al 60% dell'investimento. decreto Resto al sud) è stato infatti esteso all'intero territorio nazionale. (La Sicilia)

La durata massima è stabilita in 15 anni con un periodo di preammortamento di massimo 30 mesi. Maggiori informazioni SITO ISMEA. APPROFONDIMENTO. Giovani agricoltori, operativo da oggi 30 aprile il nuovo strumento agevolativo di Ismea. (Agricultura.it)

Le agevolazioni consistono in un contributo a fondo perduto fino al 35% delle spese ammissibili e in un mutuo a tasso zero per la restante parte, nei limiti del 60% dell’investimento. decreto Resto al sud) è stato infatti esteso all’intero territorio nazionale. (Sicilia Agricoltura)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr