Incidente in monopattino, due ragazzine 13enni contro un'auto: una è in coma. «Non indossavano il casco»

Incidente in monopattino, due ragazzine 13enni contro un'auto: una è in coma. «Non indossavano il casco»
ilmessaggero.it INTERNO

APPROFONDIMENTI ROMA Roma, incidente con il monopattino in viale delle Belle Arti ROMA Foto VERONA Incidente in monopattino, bambino di 9 anni contro un'auto:. MOBILITA’ URBANA Monopattini, una proposta europea per stabilire nuove regole e. Roma, incidente con il monopattino in viale delle Belle Arti: 20enne in ospedale in codice rosso con un edema cerebrale. Incidente in monopattino, bambino di 9 anni contro un'auto: ferito in modo serio. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri media

Il ferito più grave, G. D., di 71 anni ha riportato, dopo l’impatto con il veicolo e la successiva caduta, un grave trauma alla schiena ed è stato trasportato in codice rosso e in elicottero all’ospedale San Raffaele di Milano,. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Lo scontro ha coinvolto un'auto e un monopattino elettrico. Ancora poco chiara la dinamica del sinistro (Quotidiano di Puglia)

E' di due ragazzine di 13 anni in codice rosso il bilancio dell'incidente avvenuto in serata lungo viale della Repubblica, proprio vicino alla rotatoria di innesto su via Taranto, a Lecce. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (quotidianodipuglia.it)

Monopattini elettrici – Discussa Plp al Pirellone

(mi-lorenteggio.com) Milano, 14 ottobre 2021 – Stamane, in viale Fulvio Testi, all’altezza dell’incrocio con via Goffredo da Bussero, un motociclista di 49 anni, dopo esser stato soccorso dal personale sanitario di un’ambulanza e di un’automedica, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano per le gravi ferite riportate dopo un incidente con un veicolo, riportando un trauma cranico commotivo, trauma ad un arto inferiore e un arto superiore. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Dopo le prime cure, il ferito è stato trasportato in codice giallo in ambulanza all’ospedale Humanitas di Rozzano (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Oggi tale provvedimento, all’epoca altrettanto contestato, si è rivelato essere uno strumento fondamentale per garantire la sicurezza e la vita delle persone, diminuendo gli incidenti e la mortalità”, prosegue Monti. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr