Letta e il Partito democratico ripartono da Palermo. «Musumeci inadeguato. Alleanze spettano ai territori»

Letta e il Partito democratico ripartono da Palermo. «Musumeci inadeguato. Alleanze spettano ai territori»
Altri dettagli:
MeridioNews - Edizione Sicilia INTERNO

Un Partito democratico che vuole recuperare il rapporto coi giovani.

Il ddl Zan, che dovrebbe proteggere la violenza di genere, domani tornerà in aula al Senato, ma il Partito democratico non fa un passo indietro

Il nuovo cammino del Partito democratico vede proprio nel lavoro e nelle difficoltà dei Comuni d'Italia i punti cardine da cui ripartire.

Enrico Letta e il Partito democratico scelgono Palermo per intraprendere il nuovo percorso che porterà alle prossime elezioni amministrative e regionali. (MeridioNews - Edizione Sicilia)

Su altre fonti

In questo senso vogliamo allargarci e allargare la nostra coalizione e la nostra proposta – ha aggiunto -. Crediamo che la regione siciliana abbia bisogno di una svolta perchè la gestione fino ad adesso ha dimostrato ulteriormente dall’emergenza covid, una inadeguatezza totale. (askanews)

La parte più consistente di questi fondi è andata agli assessorati Lavoro e Famiglia (142 milioni), a seguire Attività produttive (71 milioni), Ambiente (61,7 milioni), Beni Culturali (61 milioni) e, infine, Turismo (60 milioni) Come scrive il Giornale di Sicilia intorno a questo progetto si sta per aprire un braccio di ferro tutto interno alla maggioranza. (Ciak Telesud)

– Iniziano da Palermo le giornate delle Agorà democratiche del Partito Democratico. ProsperoEnrico Letta ha affrontato anche il caso della commerciante minacciata per le sue posizioninsui vaccini. (Livesicilia.it)

La bambina in terapia intensiva per COVID in Sicilia e i genitori no-vax

Alla fine dell’incontro istituzionale, il presidente ha concluso affermando : “ l’aeroporto di Comiso ha un futuro certo poiché nel breve volgere di qualche anno, quello di Catania sarà destinato al collasso a causa dell’eccessivo flusso per il quale non era progettato. (Radio RTM Modica)

Il nostro giudizio è molto negativo. "La Sicilia ha bisogno di una svolta, la gestione Musumeci ha dimostrato fino ad adesso e ulteriormente con la vicenda dell'emergenza Covid, una inadeguatezza totale. (RagusaNews)

In Sicilia due bambini 2 mesi e 9 anni sono risultati positivi al covid, in un caso i genitori sono no-vax. I medici dopo i casi della Sicilia in cui sono stati colpiti soggetti giovanissimi sollevano delle preoccupazioni sui contagi tra i più piccoli. (neXt Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr