Mercato obbligazionario, quali prospettive per Usa ed Europa | WSI

Wall Street Italia ECONOMIA

Il settore dell’energia continua a performare bene, tuttavia siamo attenti alla reazione generale del mercato all’aumento dei prezzi, che sembra preannunciare ulteriori aumenti dei prezzi.

In generale, c’è stata una rotazione verso le materie prime, anche se non così pronunciata come quella che ha interessato il mercato azionario.

Il settore delle utilities Usa è in primo piano dopo le recenti tempeste catastrofiche in Texas (Wall Street Italia)

Ne parlano anche altre fonti

“Baciare Nicole è stata l'ultima delle cose da cui sono stata intimidita Capito perché, con tutto il rispetto per Amadeus, Fiorello, la sacralità del palco dell'Ariston e l'unicità di questa edizione pandemica, De Angelis si prenderà tranquillamente la scena? (Yahoo Notizie)

I rendimenti delle obbligazioni statunitensi a 10 anni si sono mantenuti all’1,40%, dal picco dell’1,61% della scorsa settimana, quando sono saliti di 11 punti Gli investitori contano anche su notizie ottimistiche da una serie di dati statunitensi in arrivo questa settimana, incluso il rapporto sui salari di febbraio. (Money.it)

Acque agitate sul fronte del mercato obbligazionario, con il Treasury a 5 anni osservato speciale ed il preoccupante disinteresse nei confronti delle rassicurazioni della FED. Nella giornata di giovedì si è assistito addirittura ad un sell off in grande stile, con il rendimento dei Treasury a 10 anni passato da 1.5% a 1.6% in una manciata di minuti. (Ekonomia.it)

"Da questo momento dobbiamo vigilare perché questo processo di transizione sia vero. Adnkronos. Una nuova associazione M5S "non è all'ordine del giorno" e almeno per ora il simbolo pentastellato non si tocca. (Yahoo Finanza)

I grandi progressi nella distribuzione dei vaccini negli emerging market, con le dovute differenze tra i vari Paesi, fungeranno da volano per una solida ripresa nel 2021. Alcuni occasioni più specifiche si possono ritrovare, sempre in Asia, nel segmento corporate delle emissioni bancarie tailandesi e nel settore immobiliare cinese. (Milano Finanza)

Balzo per gli indicatori Pmi sul settore manifatturiero: Italia e Germania al top da tre anni. Lo spread torna sotto quota 100. (Manfredonia News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr