Denise Pipitone, conduttore russo posta video dopo la puntata: «Ha deciso tutto Olesya»

Denise Pipitone, conduttore russo posta video dopo la puntata: «Ha deciso tutto Olesya»
Il Messaggero INTERNO

IL CASO Denise Pipitone, il giallo del dna: la tv russa rimanda a domani.

IL CASO Denise Pipitone, Olesya rivela: «Ho una voglia sulla.

(Foto: Kikapress/Shutterstock – Music: “Summer” from Bensound.com). -- Chi l'ha visto, Federica Sciarelli punta da frecciatine velenose sul caso Denise Pipitone: 'show imbarazzante su fuffa'

LA SCOMPARSA Denise Pipitone, tv russa posticipa la puntata: ecco quando. (Il Messaggero)

Su altri giornali

Stavamo aspettando i risultati dei test del DNA e il ritorno di Olesja a Mosca per poter continuare le ricerche. Olesya Rostova non è Denise Pipitone, la notizia è stata ufficializzata con la messa in onda della trasmissione nусть говорят (Lasciateli parlare) in onda su Primo Canale. (Il Fatto Quotidiano)

L'uomo ha spiegato che l'intenzione del programma non era affatto quella di giocare con i sentimenti di famiglie disperate, ma ogni cosa è stata dettata e voluta da Olesya. «Non volevamo ferire i sentimenti di nessuno, le decisioni che riguardano Olesya sono del suo legale». (leggo.it)

Ma che ci dovrebbero venire a fare se fossero due sorelle e quindi insieme totalmente estranee alla vicenda di Denise? Denise Pipitone e Olesya Rostova: la nascita del caso mediatico. La ragazza su cui si è concentrata l’attenzione dei media e delle famiglie coinvolte, Olesya Rostova, ha fatto l’annuncio di ricerca della sua madre biologica attraverso un programma tv russo. (Thesocialpost.it)

Denise Pipitone, il gravissimo errore: il conduttore russo confessa tutto

Ma il legale di Piera Maggio si è rifiutato e ha preteso la procedura opposta. Questo ha spinto il conduttore a chiedere pubblicamente scusa in un video su Instagram, dove parla un perfetto italiano. (Corriere dello Sport.it)

Denise Pipitone, il caso del presunto ritrovamento della bambina scomparsa a settembre del 2004 si è concluso con un nulla di fatto. Leggi anche –> Federica Sciarelli sul caso Pipitone: “Vado cauta ma spero in un lieto fine”. (ultimaparola.com)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Dmitry Borisov Дмитрий Борисов (@ddborisov). Da diversi giorni non si parla oramai d’altro che del caso della piccola Denise Pipitone. (ViaggiNews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr