Sciopero aerei il 25 giugno per Ryanair, EasyJet e Volotea

Quotidiano di Ragusa ECONOMIA

Il costo basso del biglietto è uno specchietto per allodole, questi comportamenti non creano valore nel medio-lungo termine, anzi, lo distruggono”, conclude Poma

“È vero che queste compagnie ci hanno permesso di volare a basso costo su molte destinazioni per anni, ma – paradossalmente – a quale prezzo?

Domani 25 giugno i dipendenti delle compagnie aeree low cost Ryanair, EasyJet e Volotea hanno indetto un massiccio sciopero coordinato: si tratta del secondo episodio nel giro di pochi giorni visto che lo scorso mercoledì 8 giugno piloti e assistenti di volo degli stessi vettori avevano incrociato le braccia. (Quotidiano di Ragusa)

Su altri media

Infine, sono stati illustrati i principi e le finalità della Legge Salvamare per il recupero dei rifiuti in mare, soprattuto di origine plastica, e la promozione dell’economia circolare. Il confronto, a cura della Delegazione siciliana dell’Ordine nazionale dei biologi della provincia di Ragusa, del WWF, di Legambiente e dell’associazione Pescatori San Francesco, si è sviluppato lungo diversi temi inerenti all’ecologia e biologia marina. (Quotidiano di Ragusa)

In serata si rinnovano condizioni di tempo asciutto con ampie schiarite in arrivo Lo sciopero del 25 giugno rientra in una mobilitazione coordinata a livello europeo, si asterranno dal lavoro anche i piloti e gli assistenti di volo basati in Spagna, Portogallo, Francia e Belgio. (Centro Meteo italiano)

ansa Sciopero aerei, sabato 25 giugno ferme Ryanair, EasyJet e Volotea. Tornano a incrociare le braccia i piloti e gli assistenti di volo delle compagnie low cost Ryanair, EasyJet e Volotea. Ryanair: "Non prevediamo disagi in Italia" - La compagnia irlandese ha minimizzato i possibili impatti dello sciopero. (Notizie - MSN Italia)

La protesta è stata indetta per le condizioni di lavoro e gli stipendi: in particolare verte su turni di riposo “non rispettati dalle compagnie e il mancato pagamento degli straordinari”, si legge nella nota delle sigle sindacali Filt Cgil e Uiltrasporti, “visto, dopo lo sciopero dello scorso 8 giugno, il perdurare dell’impossibilità di avviare un confronto dedicato alle problematiche che da mesi affliggono il personale navigante”. (MalpensaNews.it)

Assicurati anche i voli intercontinentali in arrivo compresi transiti su scali nazionali nonché i seguenti voli intercontinentali in partenza:. Crewlink, Ryanair, Air Malta. Sono assicurati i seguenti voli di collegamento con le isole con unica frequenza giornaliera con esclusione del traffico continentale:. (BergamoNews.it)

Ryanair getta acqua sul fuoco: nessun disagio. Giorgio Chiellini vola a Los Angeles: e ITA sui social punge Ryanair. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr