Amundi verso l'acquisizione di Lyxor - FocusRisparmio

Amundi verso l'acquisizione di Lyxor - FocusRisparmio
FocusRisparmio ECONOMIA

La comunicazione di Amundi cita un corrispettivo totale in contanti di 825 milioni di euro.

L’operazione fa della casa francese il leader europeo nel business degli Etf. Colpo grosso in vista per Amundi.

L’acquisizione di Lyxor da parte di Amundi dovrebbe essere completata entro febbraio 2022, previa consultazione dei comitati aziendali, e subordinatamente al via libera dei regolatori europei

“L’acquisizione di Lyxor accelererà lo sviluppo di Amundi, poiché rafforzerà la nostra esperienza, in particolare nel segmento Etf e della gestione patrimoniale alternativa, e ci consente di dare il benvenuto a un team di persone altamente qualificate. (FocusRisparmio)

Ne parlano anche altri giornali

La trattativa, avviata da Amundi in esclusiva con la controllante Société Générale, si concluderà entro i prossimi dieci mesi e darà vita al leader europeo nel segmento degli ETF. leggi anche ETF ed ESG: un connubio perfetto. (Money.it)

Rafforzerà inoltre ulteriormente i rapporti commerciali con il nostro storico partner Société Générale Il cda della banca francese ha appena approvato l'investimento in Lyxor che opera in particolare attraverso Lyxor Asset Management, controllata al 100% da Société Générale. (Milano Finanza)

La società di gestione francese del gruppo Crédit Agricole ha confermato le voci che si rincorrevano negli scorsi giorni. Amundi conferma le indiscrezioni degli scorsi giorni e annuncia l'inizio di trattative esclusive con Société Générale per acquisire Lyxor, società specializzata in ETF. (Advisoronline)

Amundi in trattative esclusive per rilevare gli Etf di Lyxor al prezzo di 825 milioni

Con questa acquisizione si creerebbe gruppo leader in Europa (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 07 apr - In particolare Amundi, spiega la nota, offre per la controllata di Societe' Generale un corrispettivo totale di 825 milioni di euro, pari a 755 milioni di euro escluso il capitale in eccesso. (Borsa Italiana)

Fondata nel 1998, Lyxor è stata pioniere degli ETF in Europa e ha 124 miliardi di euro di asset in gestione (AuM). L’operazione dovrebbe essere completata al più tardi nel febbraio 2022 (QuiFinanza)

"Può capitare - si leggeva nella nota a firma del presidente David Lazzari - di essere ottimi tecnici ma non brillare come comunicatori. "Come li vogliamo considerare, signor Presidente, queste decine di migliaia di professionisti della salute psicologica? (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr