Covid, scatta il Freedom Day in Inghilterra: stop alle restrizioni

Covid, scatta il Freedom Day in Inghilterra: stop alle restrizioni
Più informazioni:
Corriere della Sera ESTERI

di Redazione Online. Da mezzanotte pub e discoteche aperti e senza più limite al numero di persone che possono radunarsi.

Indossare la mascherina non è più obbligatorio nei trasporti e nei negozi, così come il telelavoro che diventa facoltativo.

Il nuovo coronavirus ha ucciso più di 128.700 persone nel Regno Unito, dove la contaminazione è salita alle stelle per settimane.

Scozia e Galles dal canto loro mantengono l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi pubblici al chiuso e nei trasporti

Il premier Boris Johnson domenica ha fatto retromarcia, accettando la quarantena, a seguito dei contatti proprio con il membro del Governo. (Corriere della Sera)

Su altre testate

Lo ha reso noto il ministro per i vaccini, Nadhim Zahawi, alla Camera dei Comuni a Westminster. Covid, nel Regno Unito non si consiglia la vaccinazione ai ragazzi tra i 12 e i 17 anni Di. In base ai dati scientifici attuali, nel Regno Unito non si consiglia la vaccinazione ai ragazzi tra i 12 e i 17 anni. (Orizzonte Scuola)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Peccato che, proprio alla vigilia del "liberi tutti", BoJo sia incappato in una figuraccia solo parzialmente mitigata dal dietrofront quasi immediato. Londra, 19 luglio 2021 - Da mezzanotte, come ampiamente annunciato, la Gran Bretagna ha detto addio a gran parte delle restrizioni anti-Covid che affliggono ancora il resto del mondo. (Quotidiano.net)

Londra, da settembre COVID pass necessario per entrare in certi locali

Nel video si vedono decine di londinesi che festeggiano questo ritorno alla normalità affollando locali e discoteche A partire dalla mezzanotte del 19 luglio auditorium, stadi, discoteche e pub riaprono a pieno regime. (Corriere TV)

"Lo hanno sentito tante persone, il primo ministro lo ha scritto a me e a altre persone", ha aggiunto About 60% of hospitalisations from covid are not from double vaccinated people, rather 60% of hospitalisations from covid are currently from unvaccinated people. (Today.it)

Boris Johnson ha annunciato che per andare nei nightclub e locali di musica dal vivo da settembre bisogna avere il COVID pass del NHS che mostra che si è vaccinati. Inoltre il governo incoraggia tutti ad usare questa app prima di far entrare i clienti. (LondraNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr