Ferrovie, 20 miliardi per la Sicilia: via libera al potenziamento della Palermo-Agrigento-Porto Empedocle

AgrigentoNotizie ECONOMIA

Infine, per il polo "Logistica", l'investimento nell'Isola sara di 860 milioni per la manutenzione straordinaria dei compendi di Catania Acquicella (360 milioni) e Catania Bicocca (500 milioni)

Il potenziamento della Palermo-Agrigento-Porto Empedocle.

Gli obiettivi del piano. Il piano è stato illustrato dal presidente del gruppo, Nicoletta Giadrossi, e dall'amministratore delegato, Luigi Ferraris (AgrigentoNotizie)

Ne parlano anche altre testate

L’offerta di trasporto è orientata a offrire maggiori interconnessioni, ottimizzando l’utilizzo dell’infrastruttura ed evitando concentrazioni sul nodo di Napoli. Linea AV/AC Bari - Napoli. (CasertaNews)

Il quadruplicamento della tratta Tortona – Voghera, circa 16 km, di cui è stato completato il Progetto di Fattibilità Tecnico Economica e a breve partirà il dibattito pubblico. Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha presentato il Piano Industriale 2022-2031 che prevede oltre 190 miliardi di investimenti con un impatto sull’economia nazionale stimabile in 2-3 punti percentuali di PIL. (varesenews.it)

Sono 251 i milioni di euro destinati al Polo Passeggeri, che si tradurranno principalmente nell'arrivo di 17 nuovi treni dedicati al trasporto regionale e nell'attivazione di nuovi servizi (Tolentino Campus) e nel potenziamento dell'offerta tra Ancona e Fabriano - ANCONA, 16 MAG - Previsti investimenti per 5,51 miliardi di euro per le Marche nel nuovo Piano industriale 2022-2031 del Gruppo Fs da oltre 190 miliardi di investimenti. (Sky Tg24 )

Anche perché la meta del piano industriale è una su tutte: quella naturalmente di aumentare il numero dei passeggeri a bordo Innescata in un piano nazionale da 190 miliardi di euro, nove dei quali da spendere solo in Toscana. (LA NAZIONE)

Per il “Polo Urbano”, in Calabria si stimano circa 600 mila mq di aree da valorizzare, per un valore pari a 1,1 miliardi di euro; i principali progetti riguardano i territori di Reggio Calabria, Cosenza e Montebello Ionico. (Tempo Stretto)

Il Lecce neo promosso in Serie A continua a lavorare per presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato con una struttura dirigenziale all’altezza. Qui ho trovato persone molto motivate, con un’etica del lavoro molto alta che mi induce ad essere ottimista. (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr