Adriano Celentano, la notizia più bella con il regalo più bello: ora lo sanno tutti

Adriano Celentano, la notizia più bella con il regalo più bello: ora lo sanno tutti
Yeslife CULTURA E SPETTACOLO

Ecco tutti i dettagli. Nella serata del 20 luglio 2021 su Rai1 è andata in onda un’altra puntata di “Carramba!

La7: “In Onda Prima Serata” 705.000 spettatori con uno share del 3.8%

Che sorpresa” che ha intrattenuto 1.810.000 spettatori pari all’11% di share, inoltre, la presentazione di 10 minuti, omaggio di Adriano Celentano ha interessato 3.149.000 con il 16.1% di share.

In terza posizione Can Yaman con Mr Wrong-lezioni d’amore su Canale5 si è aggiudicato 1.425.000 spettatori pari all’8.8% di share. (Yeslife)

La notizia riportata su altri giornali

Ecco perché non può essere solo l’effetto nostalgia. E allora come provare a spiegare che a quasi tre settimane dalla morte di Raffaella Carrà, una replica del suo “Carràmba che sorpresa“ vince il prime time, tenendo incollate al televisore più di due milioni d’italiani? (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ebbene, ora giungiamo al sodo, Raffaella Carrà ha sfornato una premonizione bestiale un quarto di secolo fa. Ma c’è ancora una particolarità potente che avvolge le puntate di Carramba che Sorpresa, ossia una premonizione di Raffaella avvenuta ben 26 anni fa. (Caffeina Magazine)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da TVBOY (@tvboy). Raffaella Carrà, il ricordo della più amata dagli italiani. Mentre in Spagna dedicano una piazza e murales alla Carrà, in Italia scoppia la polemica. (ContoCorrenteOnline.it)

Raffaella Carrà: quella profezia avverata su Roberto Mancini, di cosa si tratta

A poche settimane dalla scomparsa di Raffaella Carrà un’altra città, dopo Madrid, ha deciso di dedicarle una piazza per omaggiarla. Ecco dove ci sarà un’altra piazza intitolata a Raffaella Carrà. Sarà Bologna, città in cui Raffaella è nata, la prima città italiana a dedicarle un luogo pubblico, probabilmente una piazza o un parco, per omaggiarla della carriera. (BlogLive.it)

Come si può vedere dallo scatto la Carrà ha il volto coperto non solo dalla mascherina nera ma anche da occhiali scuri. (Yeslife)

In una puntata del 1996 del celebre programma Carramba che sorpresa, come ospite figurava Roberto Mancini. Raffaella Carrà e quella profezia del 1996 su Roberto Mancini che poi si è avverata. (INRAN)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr