YouTube per Android TV, spunta il pulsante per cambiare velocità di riproduzioneHDblog.it

YouTube per Android TV, spunta il pulsante per cambiare velocità di riproduzioneHDblog.it
HelpMeTech SCIENZA E TECNOLOGIA

Advertisements

Per il momento i riscontri sono pochi. Non è chiaro se è un semplice test o un roll-out vero e proprio.Read More

Advertisements Loading.

(HelpMeTech)

Ne parlano anche altri media

E presto sarà disponibile senza invito. Ebbene, così come avvenuto nelle settimane scorse con iOS 14.5, anche Android 12 permetterà ai suoi utenti di disattivare il permesso di profilazione pubblicitaria alle applicazioni. (Computer Magazine)

Basta installarla, consentire ad essa l’accesso alle notifiche e poi scegliere, nella lista delle app, quali sono quelle da considerare importanti e quali invece no. Le ultime novità del Play Store sono queste incredibili app da non perdersi assolutamente: Mark, ad esempio, aiuta a gestire meglio gli screenshoot. (Proiezioni di Borsa)

Selezioniamo anche i migliori icon-pack gratis e i migliori giochi gratis o in offerta, scaricabili da PlayStore durante questo weekend. Ricorda che puoi accumulare credito GooglePlay tramite Google Opinion Rewards! (Gaming Today)

Google I/O 2021: tutte le novità presentate all’evento

Tutto è iniziato con il lancio di una pagina di aiuto sul sito Web ufficiale di Google per gli sviluppatori, chiamata “ID pubblicità”. L’ID pubblicità, o ID pubblicità, è un numero di serie univoco dedicato al monitoraggio della pubblicità. (CybeOut)

Teabot e Flubot: ecco come agiscono. I due malware, una volta installati sul tuo smartphone, imiteranno le sembianze delle app più conosciute come TeaTV, VLC MediaPlayer, Mobdro, DHL, UPS. Si tratta dei malware Teabot e Flubot e possono essere scaricati all’insaputa dell’utente poiché si nascondono dietro app sicure ed insospettabili. (Gaming Today)

Questo comprende un nuovo look, denominato Material You ed una delle caratteristiche estetiche principali è la possibilità di cambiare i colori dell’interfaccia utente, assieme ad altri aspetti, in maniera dinamica in base alle app, all’ora del giorno o al tempo atmosferico Questo si è tenuto in “semi-live” all’interno e intorno al campus dell’azienda a Mountain View. (Android Caotic)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr