Office per Android si aggiorna: arrivano le note vocali con trascrizione automatica (foto)

Office per Android si aggiorna: arrivano le note vocali con trascrizione automatica (foto)
Androidworld SCIENZA E TECNOLOGIA

Microsoft ha appena rilasciato un importante aggiornamento per la versione Android del suo Office, il quale include un’interessante novità per coloro che usano spesso note e clip vocali.

L’aggiornamento appena descritto fa riferimento alla versione 16.0.14026.20096 dell’app Android di Office ed è attualmente in fase di distribuzione automatica attraverso il Play Store

Gli abbonati a Office 365 potranno poi accedere anche alla funzionalità di trascrizione automatica. (Androidworld)

Ne parlano anche altri giornali

Il negozio web Keysoff.com vende le cosiddette licenze OEM Non sarà certamente infrequente la necessità di acquistarle entrambe; basti pensare che ogni nuovo PC avrà certamente bisogno di questi due software. (Punto Informatico)

Microsoft Office per Android ottiene le note vocali con trascrizione automatica. La nuova funzionalità supporta anche l’evidenziazione del testo sincronizzato durante la riproduzione e offre anche la possibilità di condividere le registrazioni/trascrizioni con altre app Microsoft 365. (TuttoAndroid.net)

Quattro vulnerabilità di sicurezza nei prodotti della suite Microsoft Office, tra cui Excel e Office online. “Le vulnerabilità trovate riguardano quasi tutto l’ecosistema Microsoft Office – spiega Yaniv Balmas, Head of Cyber Research di Check Point Software -. (CorCom)

Windows 10 e Office 2019 da 5,75€; sconti anche per Mac

Secondo Check Point Research, le vulnerabilità possono essere sfruttate per eseguire codice infetto nascosto in file Word, Excel e Outlook. Gli esperti di Check Point Research hanno scoperto quattro vulnerabilità nella suite Microsoft Office che permettono di eseguire codice infetto attraverso Excel, Word, Outlook e altre applicazioni. (Punto Informatico)

Nell'articolo di oggi andremo proprio ad esaminare le principali alternative ad Office su Linux. In conclusione. Malgrado Microsoft Office non sia disponibile per Linux è possibile sopperire egregiamente alla sua mancanza tramite il vastissimo bacino di alternative ad Office su Linux (Punto Informatico)

Se, invece, volete una licenza singola, allora il costo per Windows 10 Pro è di appena 7,51 euro. Tanto per fare un esempio, la licenza di Windows 10 parte da 5.75 euro. (macitynet.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr