Europa League, Lokomotiv-Lazio 0-3: due volte Immobile su rigore, poi il sigillo di Pedro

Europa League, Lokomotiv-Lazio 0-3: due volte Immobile su rigore, poi il sigillo di Pedro
La Repubblica SPORT

Ora, nell'ultimo impegno, contenderà al Galatasaray la vittoria del gruppo E

La squadra di Sarri gioca una partita a doppia velocità, un po' troppo slow la prima parte, un crescendo impossibile da sopportare per i giovani russi nella ripresa, e conquista un successo fondamentale nell'economia del proprio girone di Europa League.

Missione compiuta per la Lazio, in casa della Lokomotiv Mosca.

(La Repubblica)

Ne parlano anche altri media

Negli studi di Dazn, Emanuele Giaccherini, ex giocatore di Napoli e Juventus, è tornato sulla vittoria della Lazio in Europa League contro la Lokomotiv Mosca. Questa l'analisi dell'opinionista: "Immobile è sempre Immobile. (La Lazio Siamo Noi)

L'attaccante della Lazio ha recuperato dall'infortunio che lo ha costretto a saltare gli impegni della Nazionale e il match contro la Juventus. "Bravi ragazzi", questo il messaggio che Ciro ha postato questa mattina sui social. (La Lazio Siamo Noi)

Il tecnico ha deciso di risparmiarmi giustamente gli ultimi minuti e ha fatto bene. L’infortunio al polpaccio è un ricordo, la doppietta a Mosca contro la Lokomotiv è il certificato di guarigione finale. (Corriere dello Sport.it)

Immobile, record su record: ora nel mirino c'è Simone Inzaghi

"Lazio, torna Immobile ed ecco i gol-qualificazione". Questo il titolo che Il Messaggero dedica ai biancocelesti nel taglio alto della prima pagina stamane. (Tutto Juve)

La Lazio invece può sorridere grazie al recupero di Immobile e all'importante vittoria per 3-0 sulla Lokomotiv Mosca in Europa League. Dopo la vittoria contro la Lokomotiv Mosca, Maurizio Sarri ha parlato così dell'imminente match contro il Napoli. (CalcioNapoli1926.it)

Dopo l'ultima doppietta in casa della Lokomotiv Mosca l'attaccante è a quota 19, a una sola rete dal suo ex tecnico. Il suo record è durato per quasi 80 anni per essere poi battuto da Immobile nelle settimane scorse. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr