Migranti, Renzi “sfiducia” Alfano e gli affianca Fassino (rimasto senza poltrona)

Un commissariamento di Angelino Alfano e una promozione per Piero Fassino rimasto senza poltrona a Torino, dove è stato scalzato dalla grillina Chiara Appendino. A Matteo Renzi non va giù la politica del Viminale sull'accoglienza (ondivaga? Troppo soft? Fonte: Il Secolo d'Italia Il Secolo d'Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....