Ecobonus 2021, detrazioni del 110%, 65% e 50%: spese ammesse, limiti e requisiti

Ecobonus 2021, detrazioni del 110%, 65% e 50%: spese ammesse, limiti e requisiti
Sky Tg24 ECONOMIA

IPA/Fotogramma. Gli adempimenti per accedere al bonus 110% sono: un APE prima e dopo i lavori, rilasciato da un tecnico abilitato, per attestare di aver effettuato un passaggio ad almeno 2 classi energetiche superiori a quelle iniziali (o della classe energetica più alta).

A questi, si aggiungono gli adempimenti ordinari relativi all’ecobonus 2021, tra cui l’invio della comunicazione Enea

E poi il rispetto dei requisiti minimi e della congruità delle spese, da attestare mediante asseverazione rilasciata da un tecnico abilitato. (Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri giornali

Non solo: se cede al locatore il credito - che è pari al 60% - può limitarsi a pagargli in denaro il 40% del dovuto. (Il Sole 24 ORE)

L’importo massimo detraibile è di 1.800 euro per ogni immobile e può anche derivare dalla somma di più interventi effettuati nell’arco dell’anno. Danno diritto all’agevolazione anche le spese di progettazione e manutenzione se connesse all’esecuzione di questi interventi. (LaGuida.it)

In particolare, Gelsia Ambiente effettuerà a partire da domani la pulizia straordinaria di 10 parchi e giardini del territorio e contestualmente si farà carico della fornitura e dell’installazione di nuovi cestini stradali la cui posa è prevista nel periodo estivo. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Detrazione fiscale antenna TV: in quali casi si applica

Viene riconosciuta la detrazione al 110% per:. altri lavori di riqualificazione energetica;. l’installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici I LAVORI TRAINATI. Il superbonus del 110% spetta anche per alcuni interventi che vengono eseguiti congiuntamente ad almeno uno di quelli sopracitati. (http://www.lagendanews.com)

Come anticipato, l’efficacia del tax credit locazioni di cui al decreto Rilancio era subordinata ad autorizzazione della Commissione Europea che è arrivata solo il 28 ottobre 2020. Il tax credit locazioni previsto dal decreto Rilancio era soggetto ad autorizzazione della Commissione Europea. (InvestireOggi.it)

Anche la realizzazione/sostituzione dell’impianto TV rientra tra i lavori ammessi alla detrazione IRPEF del 50% per lavori di recupero del patrimonio edilizio (c.d. Il beneficio è goduto dal singolo condomìno sulla base della quota millesimale di proprietà o dei diversi criteri applicabili ai sensi degli articoli 1123 e seguenti del codice civile. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr