Cattolica, Mamma partorisce il settimo figlio in spiaggia: l'aiuto provvidenziale di un'infermiera

Cattolica, Mamma partorisce il settimo figlio in spiaggia: l'aiuto provvidenziale di un'infermiera
Leggo.it Leggo.it (Interno)

«Temevamo fosse morto», avrebbero riferito alcuni testimoni, e invece il piccolo ha emesso il suo primo vagito tranquillizzando i presenti.

La donna intorno alle 18 si sarebbe diretta verso la toilette ma poco dopo avrebbe chiamato aiuto gridando: stava partorendo.

Ne parlano anche altri giornali

Un altro evento straordinario a Rimini, dove poco tempo fa un uomo di 101 anni è guarito dal coronavirus. Una donna austriaca di 45 anni, in vacanza nel nostro Paese, ha dato alla luce il suo settimo figlio in spiaggia. (Thesocialpost.it)

MAMMA PARTORISCE IN MARE: IL FIGLIO E’ UN PICCOLO “MIRACOLO”- . Immediatamente le persone presenti si sono rese disponibili per aiutarla mentre dall’altoparlante i bagnini chiedevano se tra i presenti c’era un medico. (UniversoMamma)

Dopo alcuni minuti ha cominciato ad urlare, richiamando le attenzioni dei presenti e dei titolari dello stabilimento balneare. Il piccolo è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva neonatale per stabilire eventuali sofferenze patite durante il parto e le settimane di vita dal concepimento. (RiminiToday)

Provvidenziale la presenza in spiaggia di un’infermiera che ha soccorso la donna, e fatto nascere il bambino. Una turista austriaca di 45 anni si è ritrovata a dover partorire il suo settimo figlio su una spiaggia di Cattolica. (Ticinonews.ch)

La donna, secondo la stampa locale, avrebbe detto che non sapeva di essere incinta visto che aveva un regolare ciclo mestruale. Bagnanti e bagnino hanno chiesto se in spiaggia ci fosse del personale medico e un’infermiera si è fatta avanti, con un aiuto decisivo. (Teleclubitalia.it)

Parto improvviso ieri pomeriggio in spiaggia a Cattolica, al bagno 5. A diventare mamma per la settima volta una turista austriaca. (AltaRimini)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr