Primavera 1, Ascoli-Torino: formazioni, cronaca e risultato

Primavera 1, Ascoli-Torino: formazioni, cronaca e risultato
Mondoprimavera SPORT

72': altro doppio cambio per i granata: fuori La Marca e Karamoko, dentro al loro posto Continella e Horvath

35': il primo giallo del match è di marca granata: ammonito Lovaglio per una brutta spallata in mezzo al campo.

64': doppio cambio anche per il Torino: fuori Cancello e Lovaglio, dentro Vianni e Favale.

10': ci prova ancora i granata: Lovaglio si crea lo spazio e prova il mancino dalla distanza, ma pallone che termina ampiamente alto. (Mondoprimavera)

Ne parlano anche altre testate

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI ASCOLI-TORINO PRIMAVERA. Ascoli (4-3-3): Bolletta, Lisi, D'Ainzara, Ceccarelli, Pulsoni, Alagna, Franzolini, Markovic, Olivieri, D'Agostino, Intinacelli. Allenatore: Seccardini. (Toro News)

La palla viene poi allontanata dalla difesa dell’Ascoli. 5′ Rimessa laterale a favore del torino, che però perde il possesso. PRIMO TEMPO. Primavera, Ascoli-Torino: il prepartita. Per la partita contro l’Ascoli il Torino recupera un giocatore molto importante come Ibrahim Karamoko. (Toro.it)

Lovaglio 6,5: buona prestazione per il numero 7 granata: ottima gestione del pallone e prezioso nel recupero della sfera. Celesia 6: buona prestazione per il difensore classe 2002: buona chiusure sugli avversari e precisi passaggi in fase di impostazione. (Mondoprimavera)

Ascoli Calcio, Primavera sconfitta 1-0 nei minuti finali dal Torino di Coppitelli

Il tecnico dello Spezias Vincenzo Italiano ha parlato dopo il pareggio della sua squadra contro il Verona. Queste le sue. Una mossa per far capire a tutti che l'intenzione è quella di trattenerlo a Firenze oppure per monetizzare al. (Torino Granata)

Antonelli è un agente di calciatori e Queste le sue. Una mossa per far capire a tutti che l'intenzione è quella di trattenerlo a Firenze oppure per monetizzare al. Stefano Antonelli è stato intervistato in esclusiva per TorinoGranata. (Torino Granata)

Allenatore: Coppitelli. Arbitro: Caldera di Como. Rete: 82' Vianni. Ammoniti Ceccarelli (A), Lovaglio (T), Foschi (T), Horvath (T) A decidere una gara gestita meglio dagli ospiti è una rete in contropiede del neoentrato Vianni al minuto 82, un'azione partita da un corner a favore dei padroni di casa. (picenotime)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr