Incentivi auto elettriche: i modelli che si possono comprare

The Wam.net ECONOMIA

Incentivi auto elettriche: veicoli commerciali. Per l’acquisto di veicoli commerciali sono stati stanziati 25 milioni.

Incentivi auto elettriche: le due fasce. Le risorse sono tutte destinate all’acquisto di auto a basso impatto ambientale.

Incentivi auto elettriche: i modelli. Questo è il quadro complessivo per gli incentivi auto elettriche, ma vediamo con questo bonus quali sono i modelli di auto che si possono acquistare

Incentivi auto elettriche: usato euro 6. (The Wam.net)

La notizia riportata su altri giornali

"In Edicola", la newsletter di presentazione del numero in uscita in edicola con anteprime e approfondimenti (1 invio/mese). "Club Motori", news, prove su strada e tutte le principali novità sul mondo dell'automotive, oltre a offerte in esclusiva per la community di Quattroruote (1 invio/settimana). (Quattroruote)

Ok al decreto attuativo. Il via libera arriva adesso con il decreto attuativo firmato alcuni giorni fa dall’assessore regionale ai Trasporti, che dà seguito all’art. Secondo il “3° Osservatorio Mobilità e Sicurezza” di Continental Italia, «Oltre un italiano su due (il 55,5%) sarebbe interessato ad acquistare un’auto elettrica; il 10,6% afferma di essersi informato o addirittura di possederne già una». (BlogSicilia.it)

(ITALPRESS) – Un “bonus” regionale di 4.000 euro per l’acquisto di un’auto elettrica: diventa concreta l’iniziativa della deputata regionale del Movimento 5 Stelle, Jose Marano, che aveva presentato un emendamento inserito nella scorsa Finanziaria. (BlogSicilia.it)

Auto elettrica: spesa grossa da affrontare. L’11% dei campione a livello mondiale è disposto a sborsare il 25% in più per comprare una BEV. Auto elettrica oggetto del desiderio, come e più di prima. (ClubAlfa.it)

La grande corsa. Dati alla mano, considerando una media di 3.500 euro per auto, bruciare 65 milioni vuol dire quasi 19.000 elettriche o plug-in incentivate in un giorno. Nel meccanismo dell’ecobonus c’è qualcosa che non va e che andrebbe corretto, per il bene degli automobilisti e dell’industria. (Motor1 Italia)

Lo sviluppo della mobilità elettrica è un fattore fondamentale per migliorare la qualità dell’ambiente e la riduzione dell’inquinamento atmosferico. Il progetto fa parte del protocollo d’intesa fra Hera e il Comune di Cervia per la “Realizzazione di una rete di ricarica per la mobilità elettrica nel comune di Cervia” che comprende complessivamente l’installazione di 10 colonnine nel periodo 2019-2021. (ravennanotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr