Senza interventi dello Stato a ottobre aumenti del gas del 100%

Contropiano ECONOMIA

In relazione alle criticità legate agli elevati prezzi del gas naturale – scrive l’autority – è atteso un incremento delle bollette per le famiglie, stimabile di oltre il 100% rispetto al trimestre in corso”.

L’Arera scrive che senza interventi straordinari e urgenti da parte delle istituzioni, si rischiano rincari del 100% sulle tariffe delle bollette energetiche già dal primo ottobre: praticamente, un raddoppio dei costi a carico delle famiglie per l’energia. (Contropiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le nuove misure introdotte fanno in modo che il prezzo pagato all’ingrosso si avvicini il più possibile al prezzo poi applicato all’utente finale, favorendo così gli operatori Questa modifica fa inoltre sì che il mercato in regime di tutela si allinei al mercato libero, che prevede già un aggiornamento mensile. (Immobiliare.it)

Per l’Autorità è dunque fondamentale «attuare misure volte a ripristinare un equilibrio tra domanda e offerta attraverso, da un lato, la riduzione della domanda su base volontaria da perseguire anche con apposite e indifferibili campagne di comunicazione», dall’altro identificare meccanismi per contenere la domanda in caso di emergenza. (Valledaostaglocal.it)

Secondo l’Arera, in autunno ci sarà la stangata sui prezzi che saranno addirittura drammatici, un vocabolo molto più grave del semplice complesso utilizzato da Draghi per definire la nuova stagione alle porte. (Centro Meteo italiano)

È un combustibile naturale che sostituisce il metano ma il cui prezzo è raddoppiato rispetto all’anno scorso. Il pellet è un combustibile naturale che si ricava dalla segatura del legno che però prima si deve essiccare. (InformazioneOggi.it)

Apprendiamo con favore le modifiche introdotte da Arera in merito all’aggiornamento dei prezzi del gas a partire da ottobre. Infatti, l’aggiornamento sarà mensile e non più trimestrale, ma soprattutto sarà calcolato prendendo come riferimento la media dei prezzi effettivi del mercato all’ingrosso italiano. (Federconsumatori)

Arera ha annunciato una novità: il prezzo del gas verrà aggiornato ogni mese invece che ogni 90 giorni; una buona notizia per le famiglie con un contratto del gas su mercato tutelato. Si avvicina una boccata d’aria per le tasche degli italiani: nei prossimi mesi cambiano le modalità delle bollette di luce e gas. (Investire sul web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr