Novak Djokovic in isolamento all'aeroporto, Srdjan: "È assurdo!"

Tennis World Italia SPORT

Novak Djokovic è attualmentet rattenuto all'aeroporto, isolato in una stanza senza accesso al suo cellulare e incapace di parlare con i gli uomini della sua squadra, ed è addirittura sorvegliato da due uomini della sicurezza". Novak Djokovic, conferme dal padre Srdjan. Tanto scalpore per questa vicenda ed anche Srdjan Djokovic, il padre del venti volte vincitore di tornei dello Slam nonché nove volte vincitore dell'Australian Open, ha confermato al tabloid serbo B92 le assurde condizioni in cui si trova il figlio. (Tennis World Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Update on #AusOpen2022… The Federal Government has asked if we will support Novak Djokovic’s visa application to enter Australia. Il numero uno del mondo è infatti bloccato in aeroporto per problemi burocratici legati al suo visto, che ovviamente dovranno essere risolti: in caso contrario Djokovic non potrà soggiornare nello stato del Victoria e non potrà giocare il torneo. (OA Sport)

JORDAN THOMPSON “Non ho molto da dire sul caso Djokovic. ASHLEIGH BARTY “Non conosco a fondo i dettagli della questione che ha portato Djokovic ad avere l'esenzione per gli Australian Open, né mi interessa saperli. (SuperTennis)

Non forniremo a Novak Djokovic il supporto individuale per la richiesta del visto per partecipare agli Australian Open 2022. 5 Gennaio 2022. La lunga notte di Novak Djokovic. Una lunga notte per Novak Djokovic, bloccato all’aeroporto di Melbourne. (Sportal)

Con lui era presente anche il suo coach Goran Ivanisevic. Gli avvocati del n. 1 del mondo hanno inoltrato immediatamente un appello formale contro la decisione dell’Australian Border Force, e quindi la faccenda sicuramente non si concluderà qui. (Ubi Tennis)

Il direttore degli Australian Open, Craig Tiley, era stato invece netto nei confronti di Djokovic prima che fosse bloccato sull'aereo: "Sarebbe utile se Novak Djokovic spiegasse i motivi per cui ha ricevuto l'esenzione medica per partecipare al torneo Questo errore del suo entourage, però, si è ben presto trasformato in un caso diplomatico che rischia di estrometterlo clamorosamente dagli Australian Open. (ilGiornale.it)

Djokovic non ha mai fatto chiarezza sul proprio stato vaccinale e, ad aprile dello scorso anno, si era espresso contro la vaccinazione obbligatoria. VIDEO - Una scena in stile "The Terminal": Djokovic bloccato in aeroporto, è colpa del visto. (Yahoo Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr