L’avvocato nemico dell’Establishment francese accusato di stupro

L’avvocato nemico dell’Establishment francese accusato di stupro
LaPresse INTERNO

La stampa francese svela tutti i dettagli che coinvolgono il caso di Branco, che è anche oggetto di un procedimento disciplinare da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Parigi.

Per la stampa francese i casi di stupro in Marocco sono solo “procedimenti politici implacabili” mentre in Francia, la storia delle vittime viene ascoltata, raccolta, rispettata, così come per il caso di Branco

Branco è da sempre molto critico con le politiche del presidente francese Emmanuel Macron: è stato difensore di gilet gialli, ed è autore del libro ‘Crépuscule’ contro l’establishment francese. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri media

E questo nonostante sua figlia, la sera prima, avesse addirittura tentato il suicidio con un coltello in cucina. La vittima ha raccontato di aver iniziato ad urlare, di essersi ribellata, ma i quattro l'avrebbero violentata procurandole lividi e contusioni in tutto il corpo (Tp24)

In questi giorni Campobello è sotto shock per una vicenda che fotografa un contesto di violenza gratuita, di omissioni, mezze verità. sce allo scoperto uno dei quattro ragazzi di Campobello di Mazara accusati di aver stuprato, in gruppo, una ragazza di 18 anni in una casa di Tre Fontane. (Tp24)

Le indagini dei carabinieri. E’ uscito allo scoperto dicendo di non essere il bruto violentatore della giovane di Campobello di Mazara. L’uomo sii presenta dai Carabinieri proprio con i quattro ragazzi nominati dalla figlia per dire al Comandante della stazione che “sono bravi ragazzi”. (BlogSicilia.it)

Stupro di gruppo a Campobello di Mazara, in sindaco: "Basta attaccare la famiglia"

Non c’è stata nessuna violenza ! A finire in carcere sono stati due cugini di 23 e 24 anni, mentre ai domiciliari, oltre a G. T., è stato posto anche un altro ragazzo di 21 anni. (Itaca Notizie)

Gli interrogatori di garanzia dei quattro giovani si svolgeranno lunedì prossimo, 3 maggio, e saranno condotti dal gip Riccardo Alcamo, lo stesso che ha autorizzato i loro arresti (Trapani Sì)

Il sindaco di Campobello di Mazara, Giuseppe Castiglione, è intervenuto in merito alla triste vicenda dello stupro di gruppo ai danni di una diciottenne avvenuto a Tre Fontane. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr