Ora che l'incidente è successo…

Ora che l'incidente è successo…
Soverato Web INTERNO

Così, la presenza costante di agenti delle varie polizie statali e locali dovrebbe bastare a spaventare i campioni delle quattro o delle due ruote.

…e purtroppo mortale, ora tutti a piangere.

Adesso, è ora di provvedimenti radicali.

Ecco, ora a tutto questo pensino tutti, e “prontamente”, prima di dover piangere un altro lutto

Prima no, prima vi avvertivo solo io, che la circolazione a Soverato è senza controllo: oggettivamente senza controllo, e chi ne ha colpa, se la pigli. (Soverato Web)

Su altre testate

Un primo incidente, avvenuto in via Sant'Antonio all'altezza di via Pasteur, ha coinvolto anche un bimbo di 10 anni, fortunatamente illeso. A bordo della Punto blu sono state identificate tre persone residenti nel napoletano (TrevisoToday)

A quanto pare, ma su questo aspetto sono al lavoro gli agenti del reparto Infortunistica della Polizia Locale, la vittima avrebbe attraversato in un punto dove non sono presenti le strisce pedonali. La sciagura si è consumata poco dopo le 8.30. (ForlìToday)

Incidente mortale questo pomeriggio, intorno alle 18, a Concordia Sagittaria, lungo la provinciale 42, all'incrocio con via Violin. Per rilievi, accertamenti e viabilità sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale (Il Friuli)

La macchina si schianta contro un palo e prende fuoco, due ragazzi gravi

Due auto si sono scontrate al semaforo tra corso XXIII Marzo e viale Roma, all'altezza della pizzeria Et, intorno alle 3.30. I feriti sono stati affidati alle cure del 118, che li ha trasferiti all'ospedale Maggiore. (NovaraToday)

L’auto ha concluso la sua corsa contro un albero e l’impatto per il giovane conducente è stato fatale Un impatto violento, accaduto verso le 18 di stasera, lungo la strada provinciale 42 all’incrocio con via Violin, a Concordia Sagittaria. (Corriere della Sera)

Pochi minuti prima delle 4, in via Repetti, nel quartiere Forlanini, la macchina avrebbe impattato contro un palo dell'illuminazione pubblica, sarebbe finita sui vicini binari del tram e avrebbe preso fuoco. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr