BP-BPM: da sindacati sì a fusione. Fabi: “con no arrivo di spregiudicati fondi Usa”

Ok dei sindacati del credito “senza se e senza ma” alla fusione Bpm-Banco Popolare. Così Agostino Megale, numero uno della Fisac Cgil: “Tutti i sindacati nazionali sostengono unitariamente la fusione senza se e senza ma nell'attuale scenario, che vede ... Fonte: Wall Street Italia Wall Street Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....