Docenti precari, Bianchi apre alle assunzioni di chi ha più titoli. No del M5s: si valuti il merito - Notizie Scuola

Docenti precari, Bianchi apre alle assunzioni di chi ha più titoli. No del M5s: si valuti il merito - Notizie Scuola
Tecnica della Scuola INTERNO

Dal titolare del Mi sembra quindi esserci un’apertura verso l’immissione in ruolo dei precari storici già abilitati e specializzati.

Una soluzione del genere è caldeggiata dalla Lega e da diversi altri parlamentari, tutti orientati ad assumere in ruolo i precari con concorsi per soli titoli e servizi.

Insomma, la decisione finale su come assumere i docenti precari è ormai chiaro che dovrà essere presa dal numero uno dell’Istruzione

“Questo Paese ne ha conosciute fin troppe di sanatorie ed è inaccettabile che si verifichino di nuovo con i docenti precari”, dicono i grillini. (Tecnica della Scuola)

La notizia riportata su altri media

Per riuscire a raggiungere questo risultato, sarà fondamentale garantire la sicurezza anche perché, Bianchi lo ha ribadito, ‘la scuola oggi ha bisogno di certezze’. Anno scolastico 2021/22, Bianchi: ‘Voglio riportare a settembre tutti gli studenti in aula e in sicurezza’. (Scuolainforma)

È una parola che al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi non piace perché non rispecchia in pieno la sua idea di scuola. Ma come che si voglia chiamarla, la sanatoria per i docenti precari arriverà lo stesso. (Il Fatto Quotidiano)

Bianchi conferma la volontà di organizzare insieme agli altri ministri coinvolti, i trasporti, coordinandoli con gli orari di ingresso e uscita dalle scuole. Per quanto riguarda l’inizio della scuola, dal 1° settembre inizierà la fase dell’accoglienza, poi dipenderà dalle Regioni, ma mi auguro si inizi tra il 10 e il 15 settembre” (Tecnica della Scuola)

Bianchi: da oggi riprendono le vaccinazioni del personale scolastico - Notizie Scuola

Il ministro Bianchi ha annunciato (ringraziando il commissario straordinario Figliuolo) che riprendono le vaccinazioni al personale scolastico. Di seguito le interrogazioni:. Prima interrogazione:. MADIA, DI GIORGI, LATTANZIO, NITTI, ORFINI, PICCOLI NARDELLI, PRESTIPINO, ROSSI, BERLINGHIERI, FIANO e LORENZIN. (Tecnica della Scuola)

PREGLIASCO "Un ulteriore richiamo del vaccino anti-Covid", con la terza dose "era già previsto. Adnkronos. Cresce l'ipotesi di una terza dose del vaccino anti-Covid da somministrare a novembre a sanitari e over 80, i primi ad aver fatto le vaccinazioni. (Yahoo Notizie)

“Inoltre – continua il Ministro – con il Piano Estate da 510 milioni si intende costruire un ponte verso il nuovo anno scolastico, attraverso un’offerta che rappresenza una risposta alle difficoltà emerse con la pandemia, anche valorizzando le buone pratiche”. (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr