Possibile uscita di iOS 14.5 il 13 aprile, i motivi del ritardo

Possibile uscita di iOS 14.5 il 13 aprile, i motivi del ritardo
OptiMagazine SCIENZA E TECNOLOGIA

Quest’ultima non è stata solo una versione prevista per la correzione di bug di diverso tipo.

Considerando ancora la consueta tradizione Apple di rilasciare i suoi aggiornamenti quasi sempre di martedì (al massimo di lunedì), un appuntamento di metà mese di aprile sempre il più congeniale, appunto nella data del giorno 13

Per quanto siano stati gli stessi vertici di Apple a parlare di uscita di iOS 14.5 ad inizio primavera, l’appuntamento potrebbe slittare almeno fino a metà aprile. (OptiMagazine)

La notizia riportata su altre testate

Apple fa sul serio e comincia a rigettare moltissime applicazioni che, nei loro aggiornamenti, non hanno apportato modifiche che le rendano compatibili con le nuove regole di App Tracking Trasparency che saranno introdotte da iOS 14.5. (MobileWorld)

Negli ultimi mesi anche Bloomberg è stato particolarmente generoso in dettagli riguardanti il nuovo iPhone 13 (o 12s che dir si voglia) Mancano ancora 5 mesi abbondanti alla presentazione della nuova famiglia di smartphone Apple iPhone 13, ma le indiscrezioni continuano a susseguirsi l'una dietro l'altra, del resto com'è stato già dal giorno dopo il lancio di iPhone 12. (Today.it)

Oltre che sugli smartphone, questa novità avrà effetti anche su tablet, computer e smart TV venduti in Russia. Da questo mese in Russia i dispositivi domestici “intelligenti” devono essere commercializzati con a bordo delle applicazioni russe: è questa la novità introdotta da una legge emanata nel 2019 e che avrebbe dovuto entrare in vigore a luglio 2020. (TuttoAndroid.net)

Snap ha una soluzione alternativa al tracciamento di Apple

iPhone, l’aggiornamento iOS 14.5 porterà con sé diverse novità sugli smartphone e sugli altri dispositivi Apple. Ma Siri, l’assistente virtuale sviluppato da Apple, potrà presto essere personalizzato dall’utente grazie all’aggiornamento 14.5, finalmente in dirittura d’arrivo anche nel Bel Paese. (Il Veggente)

Here’s a recording of Siri’s new lineup of American voices in iOS 14.5 Con iOs 14.5 si potrà scegliere durante la configurazione, un modo per combattere gli stereotipi. Si dice Siri e si pensa subito alla voce femminile che assiste milioni di utenti su iPhone e sugli altri prodotti Apple da iPad ai Mac in tutto il mondo. (Wired Italia)

Apple farà un ulteriore passo avanti nella protezione della privacy consentendo agli utenti di scegliere se attivare o meno questo tracciamento app per app. La soluzione alternativa di Snap. Il Financial Times riporta che Snap ha testato una soluzione alternativa che utilizza lo stesso approccio dell’SDK vietato, noto come “corrispondenza probabilistica” (macitynet.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr