Juve, pista Milenkovic al momento poco concreta

Juve, pista Milenkovic al momento poco concreta
Tutto Juve SPORT

Nikola Milenkovic, difensore centrale classe 1997 della Fiorentina e della nazionale serba, non sarebbe, al momento, una priorità di mercato per la Juventus.

Come riportato da "Calciomercato.com", infatti, i bianconeri non si faranno vivi con i viola se prima non cederanno un difensore: al momento, il quarto centrale a disposizione di Allegri è Rugani, e non è detto che il tecnico livornese sia d'accordo con il suo addio ai bianconeri

(Tutto Juve)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Rugani vorrebbe rimanere in Italia, perciò ecco che si aprirebbero tre piste: Empoli, Verona e Sampdoria hanno proposto ai bianconeri la soluzione del prestito. (Sport Mediaset)

Rimangono dunque più che vive le opzioni Empoli ed Hellas Verona, ma occhio alla Sampdoria che nelle ultime ore sembra intenzionata ad alzare il pressing per tentare il sorpasso. Negli scorsi giorni, tra le varie proposte di prestito arrivate dalla Serie A, ha fatto breccia anche una proposta a titolo definitivo del Galatasaray, alla quale però il calciatore non pare intenzionato a dar seguito. (TUTTO mercato WEB)

Potrebbe invece dire sì alla Sampdoria, che sarebbe interessata al suo acquisto. Come riferisce Repubblica, è tutt'altro che definito il futuro di: a dispetto dell'interesse del Galatasaray, il centrale della Juventus non vorrebbe andare all'estero. (ilBianconero)

Mercato Juve – Non solo Milinkovic: Allegri sogna questa formazione

Negli scorsi giorni, tra le varie proposte di prestito arrivate dalla Serie A, ha fatto breccia anche una proposta a titolo definitivo del Galatasaray, alla quale però il calciatore non pare intenzionato a dar seguito, secondo Tuttomercatoweb. (Tutto Juve)

Destinazione gradita alla Juventus, perché il club turco è disposto a corrispondere al giocatore l’intero ingaggio di 3 milioni di euro. Il difensore riflette, visto che gradirebbe restare in Italia (Tutto Juve)

Allegri vuole di più. I pesanti infortuni del Polpo e di McKennie stanno spingendo la società piemontese a compiere delle valutazioni importanti. Andiamo a vedere insieme l'undici titolare che sogna il tecnico toscano (Juvenews.eu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr