Ucciso ad Amman per una vignetta sull'Islam

È stato ucciso da tre colpi di pistola alla nuca davanti a un tribunale di Amman per una vignetta ritenuta offensiva nei confronti dell'Islam. Nahed Hattar, 56 anni, cristiano, controverso giornalista e scrittore per il suo appoggio incondizionato al ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....