Ruba energia elettrica

Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani ECONOMIA

Il conferimento di Dati Personali non contrassegnati da un asterisco o altrimenti contrassegnati come obbligatori è meramente facoltativo e il mancato, parziale o inesatto conferimento di tali Dati Personali non comporta alcuna conseguenza.

2016/679 e della normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali (di seguito “Normativa Privacy”).

Team Italia srl è il responsabile del trattamento dei Dati personali ai sensi della legge applicabile. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

La notizia riportata su altri giornali

Entro il 2030 ci saranno due mobilità su due ruote: una di passione e una urbana tutta elettrica. Un passaggio, questo, indispensabile verso una mobilità più sostenibile, proiettata verso meno incidenti, maggiore cura dell’auto e rispetto per l’ambiente” (Automoto.it)

Le auto elettriche sono triplicate in un anno, dalle 17mila unità del 2019 alle 60mila circa del 2020, dallo 0,9% al 4,3% del mercato. Nel 2020 in Italia la vendita di nuove auto è calata del 28% rispetto al 2019, anche se la riduzione sembra rientrare nel 2021. (Gazzetta di Firenze)

In Italia il 30% delle nuove auto è a gas, ibrido o elettrico. Sebbene in crescita notevole – in un anno, le auto elettriche sono triplicate, passando dalle 17 mila unità del 2019 alle 60 mila circa del 2020, (dallo 0,9% al 4,3% del mercato) –, in Italia, siamo ancora lontani dall’obiettivo fissato a 6 milioni di auto elettriche al 2030 (T-mag)

Il piano prevede 750 milioni di euro di finanziamenti al 2026 per la realizzazione di circa 21.400 punti di ricarica. I 5400 punti fast, si legge nello studio, dovranno essere distribuiti “intelligentemente sul territorio” e permetteranno di soddisfare le ricariche “d’emergenza”. (Startmag Web magazine)

Così gli studenti universitari italiani hanno giudicato, nel processo inscenato alla fiera Ecomondo di Rimini, la Green economy Made in Italy. (LaPresse)

"La produzione di auto elettriche aumenterà in modo esponenziale e questo porterà a un picco della domanda di celle per batterie, che a sua volta richiede maggiori forniture di materie prime per realizzarle”. (Wired Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr