Contributo a fondo perduto Decreto “Sostegni”: generi di monopolio con regole ad hoc

MySolution ECONOMIA

Anche le rivendite di generi di monopolio possono accedere al contributo a fondo perduto del Decreto “Sostegni”.

Al fine di verificare il possesso dei requisiti per presentare l’istanza di richiesta del contributo, per le cessioni di generi di monopolio, valori bollati e postali, marche assicurative e valori similari, si considerano ricavi gli aggi percepiti dai rivenditori.

Gli aggi devono essere considerati anche per la verifica del fatturato 2019 e 2020

(MySolution)

Su altre fonti

decreto Sostegni. All’interno si riportano i dati aggiornati in merito agli aiuti forniti tramite il meccanismo del Fondo perduto. (Zazoom Blog)

Nel 2021, inoltre, è possibile usufruire di una .Le proroga delle cartelle, in realtà, sarà messa nero su bianco nel "bis", il quale dovrebbe vedere la luce a breve. Ma visti i tempi stretti, lo stesso ministero ha anticipato la . (Zazoom Blog)

Ricapitolando, in arrivo contributi a fondo perduto alle imprese del turismo di questa Provincia del Sud Entriamo nel vivo dunque, in arrivo contributi a fondo perduto alle imprese del turismo di questa Provincia del Sud. (Proiezioni di Borsa)

Sostegni alle imprese, 14 miliardi a partite Iva e Pmi

Il secondo invece aggiorna il periodo di riferimento dei calcoli, sopostandolo in avanti di tre mesi con inizio al 1° aprile 2020 e fine (Il Sole 24 ORE)

Contributo a fondo perduto decreto Sostegni: ok a chi chiude partita IVA dopo la richiesta. Il contributo a fondo perduto di cui al decreto Sostegni è da richiedersi presentando telematicamente apposita domanda all’Agenzia delle Entrate. (Gooruf)

In tutto, tra contributi a fondo perduto e altri sostegni alle imprese andranno tra i 20 e i 22 miliardi. Il primo decreto Sostegni dovrebbe essere approvato in settimana al Senato, per poi essere convertito definitivamente in legge alla Camera entro il 21 maggio. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr