GOSENS, I SI ED I NO DI UN GRANDE COLPO

Tutto Juve SPORT

I no, invece, sono legati al fatto che la Juventus non ha disponibilità economica per fare operazioni troppo onerose.

I bianconeri, quindi, dovranno trovare le risorse tramite delle cessioni, in caso contrario tutto diventa difficile, se non impossibile.

L'operazione Gosens, quindi, si profila difficile, se i bianconeri riuscissero a portarla a termine, probabilmente farebbero uno dei colpi dell'estate

Il calciatore tedesco dell'Atalanta è stato uno dei migliori giocatori dei nerazzurri degli ultimi due anni e rappresenta per chi lo prende un grande affare. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altri giornali

Ora abbiamo piani simili per la nostra fondazione. Ci sono anche un totale di quattro maglie che possono anche essere messe all'asta. (TUTTO mercato WEB)

Leggi anche-> Alluvione in Germania, l’iniziativa del Bayern Monaco. Alluvione in Germania, il gesto di Robin Gosens. Il difensore della Dea ha reso noto i dettagli dell’iniziativa attraverso un post pubblicato su Instagram. (CalcioToday.it)

L'esterno tedesco piace chiaramente a mezza Europa e le parti si erano riavvicinate con l'affare Frabotta praticamente in via di definizione (ilBianconero)

L'esterno dell'Atalanta e della nazionale tedesca ha messo all'asta alcuni prodotti da lui usati: si tratta di maglie e scarpe indossate anche a Euro 2020. "Tutto l'intero devoluto sarà destinato alle famiglie colpite dall'alluvione". (Sky Sport)

Ad oggi, ma il mercato sa essere imprevedibile Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, oltre a Manuel Locatelli, primo e vero obiettivo di mercato della Juventus, Max Allegri sta studiando un altro potenziale acquisto. (ilBianconero)

“A causa della situazione attuale, abbiamo deciso di devolvere parte del ricavato alle vittime dell’alluvione!”, si legge nel post sul profilo personale di Instagram ripreso dall’Ansa. Sarei felice se tutti voi offriste e aiutaste ad aiutare gli altri” (BergamoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr