M5S, oggi probiviri decidono sulle espulsioni. Andreola dice: "Noi indipendenti". E Crimi insiste: "Sono fuor…

M5S, oggi probiviri decidono sulle espulsioni. Andreola dice: Noi indipendenti. E Crimi insiste: Sono fuor…
la Repubblica INTERNO

Poche ore dopo il no al Senato, il reggente del M5S Vito Crimi ha annunciato le espulsioni di chi ha votato no e degli assenti ingiustificati.

Insomma, ogni decisione va congelata

Andreola precisa: "Noi siamo indipendenti, il collegio non è ancora runito.

Come già avvenuto al Senato, anche i portavoce del MoVimento 5 Stelle che nel voto di fiducia alla Camera si sono.

Pubblicato da Vito Crimi su Venerdì 19 febbraio 2021. (la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nell’estate vengono espulse, sempre per dissenso verso il governo con la Lega, le deputate Veronica Giannone e Gloria Vizzini Nell’aprile del 2019, viene espulsa la deputata Sara Cunial, oggi nell’occhio del ciclone per alcune sue posizioni negazioniste sul Covid-19. (Il Mattino)

Così Mattia Crucioli (M5S) in una dichiarazione fuori dal Senato dopo il discorso di Draghi sul programma per la fiducia E quindi per fare opposizione occorrerà essere organizzati, e se ci saranno i numeri sarà sicuramente molto più utile stare dentro un gruppo. (Il Messaggero)

Paragonarmi a Renzi significa paragonarmi a un vostro alleato di governo" Ma questa delle espulsioni rischia di diventare un problema nel problema per i grillini di governo. (QUOTIDIANO.NET)

Faida M5s, il no al governo costa 40 espulsi Accuse a Dibba: "Si comporta come Renzi"

La fine del Movimento 5 Stelle: il banale epilogo di una storia banale. La chiamano già la fronda di Di Battista. Roma, 20 feb – E così è terminata con una patetica messa in scena anche la fine politica del Movimento 5 Stelle. (Il Primato Nazionale)

Professor Pasquino, come valuta la spaccatura venutasi a creare nel Movimento 5 Stelle?«La situazione venutasi a creare all’interno del Movimento 5 Stelle è brutta, ma è brutta solo per i pentastellati in quanto il Governo Draghi non ha bisogno di tutti i loro voti. (Corriere del Ticino)

Vai al blog. Foto: Vito Crimi. 19 febbraio 2021 a. a. Come un turista della politica che gira con la mappa delle alleanze e dei percorsi deragliati del Movimento 5 Stelle chiedendo informazioni ai passanti, Vito Crimi, in queste ore, sta vivendo l’ennesimo momento topico della sua vita. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr