Assarmatori, mercoledì voto in plenaria per Fuel EU

Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Sardegna Reporter INTERNO

Analogamente, se non fossero disponibili i fuel alternativi, la responsabilità per il pagamento delle sanzioni ricadrebbe sul fornitore del carburante, con cui l’armatore ha stipulato un contratto, che risultasse inadempiente.

Fuel EU, mercoledì il voto in plenaria.

Un ragionamento logico e di buon senso, che dovrà essere confermato dal Parlamento, rigettando inoltre quegli emendamenti che metterebbero a rischio la continuità territoriale”. (Sardegna Reporter)

Su altre fonti

Ma il passo indietro annunciato oggi da Licia Ronzulli sui suoi social sembrava preludere quello che è nella natura delle cose: il governo si farà, perché nessuno butta alle ortiche l’occasione di creare un esecutivo e di conquistare il potere. (Nicola Porro)

Tregua armata o vera pace? Nel centrodestra, dopo i venti di guerra dei giorni scorsi che hanno accompagnato le elezioni dei due presidenti delle Camere, all'improvviso scoppia la pace. Almeno ufficialmente. (Italia Oggi)

Se ci fosse stato anche un minimo dubbio, l’appuntamento sarebbe stato rinviato. L’ospite lo accoglie in cortile, più che affabile (Mi sono data del tempo: non preoccuparti), pronta a riconoscergli quel ruolo di padre nobile, ovvero quel rispetto che per Silvio è determinante. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Lo sgarbo del mancato voto a Ignazio La Russa alla presidenza del Senato aveva rischiato di azzoppare la coalizione di centrodestra prima ancora che si formasse il governo ed erano circolate voci sulla possibilità che gli azzurri andassero da soli alle consultazioni col Capo dello Stato, con Gianfranco Miccichè ad invocare addirittura l’appoggio esterno. (ilmessaggero.it)

L'articolo Mattarella incontra il presidente polacco Duda sembra essere il primo su (Sardegna Reporter)

Davanti una folla di giornalisti e curiosi aspetta fin dal primo pomeriggio l'arrivo del leader di Forza Italia e di Giorgia Meloni, attesi a un incontro di chiarimento dopo il grande gelo seguito al voto in Senato di Forza Italia per l'elezione di Ignazio La Russa (a cui hanno partecipato solo lo stesso Berlusconi ed Elisabetta Casellati) e alla foto rubata degli appunti con commenti ben poco lusinghieri sulla Meloni. (Tiscali Notizie)