Siena, trovata morta in casa giorno dopo il vaccino

Siena, trovata morta in casa giorno dopo il vaccino
La Pressa INTERNO

E' stata trovata morta ieri mattina nella sua abitazione a San Gusmè, una frazione del comune di Castelnuovo Berardenga (Siena) una donna di 49 anni.

Giovedì pomeriggio, verso le 15 e 30, la signora aveva fatto il vaccino contro il Covid: le era stato somministrato una dose di Moderna.

Da quanto abbiamo appreso la scoperta del decesso è stata fatta venerdì mattina verso le 7e 30 dopo che la madre della 49enne, che vive in un altro comune ed era preoccupata perchè la figlia non le rispondeva al telefono, ha allertato vicini i di casa e i carabinieri. (La Pressa)

Se ne è parlato anche su altre testate

La sede della Procura di Siena, all'interno della Palazzo di Giustizia. Una donna di 49 anni è stata trovata morta nella sua abitazione di San Gusmè, frazione nel comune di Castelnuovo Berardenga. La Procura di Siena ha disposto l'esame autoptico sul corpo della 49enne per chiarire se possa esserci una correlazione fra il vaccino e il decesso (TGR – Rai)

Volti a svelare se il fatto che Valentina Bencini ha ricevuto la prima dose di Moderna è stato o meno solo una tragica coincidenza. "Mai avrei pensato di leggere che sei volata via", aggiunge un’altra amica che fa riferimento al vaccino che le era stato somministrato. (LA NAZIONE)

Giovedì, infatti, la donna si era vaccinata contro il Covid, da quanto si apprende, con una dose di Moderna. Valentina Bencini, 49 anni festeggiati il 14 giugno, originaria di Montevarchi, è stata trovata senza vita nelle ultime ore in circostanze che dovranno essere chiarite. (Valdarno24)

Ritrovata priva di vita nella sua abitazione. La Procura di Siena dispone l'autopsia

Il medico legale dovrà accertare se ci sia qualche relazione tra il vaccino e il decesso (Toscana Media News)

Una donna di 49 anni è stata ritrovata morta nella propria casa di San Gusmè, in provincia di Siena nel Comune di Castelnuovo Berardenga. Intanto la Procura di Siena ha disposto l'autopsia sul corpo della 49enne, per stabilire se potesse esserci correlazione tra vaccino e decesso. (Valdelsa.net)

E' stata ritrovata priva di vita nell'abitazione di San Gusmè, nel comune di Castelnuovo Berardenga, dove adesso abitava. La Procura di Siena ha aperto un fascicolo e disposto l'autopsia che verrà effettuata all'Ospedale Le Scotte di Siena: dovrà essere accertato infatti se c'è oppure no una correlazione con la somministrazione del vaccino (Valdarnopost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr