Il Papa: la Chiesa unita fa miracoli, in Canada ne è accaduto uno

Il Papa: la Chiesa unita fa miracoli, in Canada ne è accaduto uno
Aleteia ESTERI

«Se volete leggere il libro migliore di teologia sul sinodo – ha consigliato il Papa – allora rileggete gli Atti degli Apostoli.

È l’espressione della Chiesa dove il protagonista è lo Spirito Santo.

Lì si vede chiaramente che il protagonista è lo Spirito Santo

“Miracoli”. Quando la Chiesa è unita, ha sentenziato il Papa ai gesuiti del Canada, si possono fare «miracoli».

Le immagini dell’ultimo viaggio del Papa in Canada. (Aleteia)

Su altri giornali

Il globalismo, si sa, è parente stretto del secolarismo, che nella sua forma radicale ci espropria delle nostre radici E con la sua sedia a rotelle è stato immortalato davanti alle acque del lago Ste. (Avvenire)

Ha mostrato – con i gesti e le parole – come si affrontano le situazioni “spinose” nella vita della Chiesa: con la verità e con coraggio Indossando il copricapo tradizionale degli indigeni, papa Francesco si è messo al livello degli interlocutori. (Famiglia Cristiana)

Il Santo Padre sottolinea anche la capacità da parte indigena di affrontare bene la questione e di impegnarsi e parla della familiarità constatata tra vescovi e indigeni: “Sono i miracoli che si possono fare quando la Chiesa è unita”. (Vatican News - Italiano)

Papa Francesco in Canada per chiedere scusa ai nativi americani Metis, Inuit e First Nations

Città del Vaticano, 3 ago. (askanews) – Papa Francesco in Canada ha preso “schiaffi” ascoltando i racconti dei sopravvissuti alle scuole residenziali per indigeni gestite dalla Chiesa cattolica: lo ha detto egli stesso ripercorrendo il recente viaggio nel corso dell’udienza generale e sottolineando che l’incontro con le popolazioni autoctone è stato per lui “molto doloroso” … (Agenzia askanews)

Ci sono stati "momenti dolorosi", ammette Francesco, ma "si doveva mettere la faccia davanti a dolori e peccati". Reuters. (Avvenire)

In questa puntata del podcast Zoom Stefania Piras ne parla con Franca Giansoldati, vaticanista del Messaggero Un processo messo in piedi grazie al sistema delle scuole residenziali voluto dal governo canadese e dalla Chiesa. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr