Il cimitero della mafia a Roccamena, iniziato il recupero dei resti di sei cadaveri

Sommario: Intervento dei vigili del fuoco del nucleo Speleo fluvialeI vigili del fuoco del Saf, il nucleo Speleo Alpino Fluviale, parteciperanno alle operazioni di recupero dei resti umani, probabilmente appartenenti a sei persone, trovato dai carabinieri in una grotta naturale nelle campagne di Roccamena,... Fonte: Nuovo Sud Nuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....