Pensioni, la Quota inutile: 102 o 104 pari sono, solo 10 mila uscite | il manifesto

Il Manifesto INTERNO

Sulle pensioni quota 102 o 104 è inutile.

Dovrebbero essere inoltre previsti interventi che tengano conto della specifica condizione delle donne, dei lavoratori disoccupati, discontinui e precoci, dei lavoratori gravosi o usuranti.

Serve una riforma di sistema che metta fine all'intervento voluto dal governo Monti che porta il nome dell'allora ministra del lavoro Elsa Fornero e disponga una flessibilità in uscita per tutti dopo 62 anni di età o 41 anni di contributi. (Il Manifesto)

Su altri giornali

Riforma delle pensioni: la beffa per chi ha oggi 61 anni. I provvedimenti proposti dal ministro azzerano per tanti cittadini la possibilità di accedere alla pensione anticipata nei prossimi anni. Parliamo di Quota 102 (2022) e Quota 104 (2023). (The Wam.net)

Team Italia srl è il responsabile del trattamento dei Dati personali ai sensi della legge applicabile. Team Italia srl tratterà i tuoi Dati Personali nel rispetto del Regolamento UE n. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Incubo pensione a 67 anni per le donne sotto i 60. Pensione a 67 anni per le donne sotto i 60: saranno costrette a lavorare cinque anni in più? (InvestireOggi.it)

Inps, le pensioni con l’aumento. L’assegno di dicembre, sarà caricato di ulteriori 420 euro di reversibilità. Ancora, parliamo di 336 euro con anzianità assicurativa fino a 15 anni per i dipendenti e a 18 anni per gli autonomi (ContoCorrenteOnline.it)

L’INPS riconosce 4 mesi di contributi in più ai lavoratori pubblici e privati che presentano questa domanda. Per alcuni lavoratori vi sono agevolazioni contributive che consentono di raggiungere l’anzianità assicurativa necessaria al pensionamento. (Proiezioni di Borsa)

Leggi anche: Cancro e alimentazione: questi alimenti sono pericolosi. Ma chi sono i soggetti che più di tutti rischiano il pensionamento a 75 anni? Il presidente dell’Inps Tito Boeri ha lanciato un forte allarme, spiegando che a provocare questo disastro per alcuni lavoratori sarebbe l’assenza di continuità contributiva. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr