Auto elettriche, Foxconn ha sviluppato una piattaforma hardware-software

Auto elettriche, Foxconn ha sviluppato una piattaforma hardware-software
Energia Oltre ECONOMIA

Nel 2020 Foxconn ha raggiunto una partnership con il gruppo automobilistico Fiat Chrysler Automobiles per lo sviluppo di veicoli elettrici destinati al mercato cinese

Nel quarto trimestre dell’anno ci saranno due o tre modelli di veicoli elettrici che utilizzeranno i progetti della nostra piattaforma MIH”.

CHE COS’È LA PIATTAFORMA MIH. MIH è una piattaforma aperta e personalizzabile, progettata per far risparmiare tempo e risorse economiche ai produttori automobilistici che vogliono passare all’elettrico: include un telaio, architetture elettroniche e supporti per la guida autonoma. (Energia Oltre)

Ne parlano anche altri media

La mobilità elettrica incentivata da 8.000 euro per auto a zero emissioni (elettrica o a idrogeno). Se questi dati sono rappresentativi a livello nazionale, lo sono ancora di più se circoscritti alla situazione della Lombardia che si rivela come la regione italiana più impegnata nella mobilità elettrica. (MotorAge New Generation)

Sono sempre di più gli analisti che concordano sul fatto che ben presto il dominio di Tesla sul mercato delle elettriche andrà a spegnersi gradualmente. E’ anche questo secondo dato a spiegare il motivo per cui entro il 2025 anche le quote di mercato di società cinesi come SAIC e BYD dovrebbero calare. (FormulaPassion.it)

Le due vetture, in realtà, si somigliano solo se viste da davanti: basta infatti osservare il modello di Maple Majestic per scoprire che i punti in comune con l’elettrica di Palo Alto finiscono lì. L’ultima nata si chiama Maple Majestic e ha il suo quartier generale in Canada. (FormulaPassion.it)

Tesla, un dominio che non può durare all’infinito

“È morto il re, viva il re” si potrebbe dire in questi casi, ma l’importanza sul mercato di Tesla non può essere di certo accantonata. In quest’anno infatti, secondo le stime, Tesla potrebbe avere soltanto il 10% della quota di mercato. (Virgilio Motori)

Roma, 24 feb. (LaPresse) – La maggioranza impegna il governo “ad adoperarsi in seno all’Unione europea affinché l’Omc deroghi per i vaccini anticovid-19 al regime ordinario dell’Accordo Trips sui brevetti o altri diritti di proprietà intellettuale per garantire l’accesso gratuito e universale ai vaccini”. (LaPresse)

In diversi gruppi americani, su Facebook, è stato suggerito di utilizzare la propria vettura elettrica per ottenere un pasto caldo o qualche ora di illuminazione; ma questa soluzione è conforme alla garanzia di Tesla? Stando a quanto riportato da greentheonly, su Twitter, pare che utilizzare un inverter per collegare una spina di corrente alla propria Tesla e sfruttare così la carica delle batterie sia una procedura altamente sconsigliata. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr