Coronavirus nel Lazio, con i vaccini ecco le buone notizie: calano i casi negli over 50

Coronavirus nel Lazio, con i vaccini ecco le buone notizie: calano i casi negli over 50
RomaToday INTERNO

È quando rende pubblico l'Unità di crisi della Regione Lazio, che spiega: "Oggi arriviamo a 6,4 milioni di somministrazioni di vaccino e registriamo 0 decessi a testimonianza che la vaccinazione riduce le complicazioni".

L'Unità di Crisi: "Nel Lazio si stanno sequenziando il 100% dei casi positivi e la variante Delta ad oggi è superiore al 60%". L'incidenza nel Lazio dei casi positivi ogni 100mila abitanti nella fascia di popolazione over 50 rappresenta meno del 5% ed è più bassa di almeno 10 volte l'incidenza complessiva. (RomaToday)

Su altre testate

Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi Autorizzaci a leggere i tuoi dati di navigazione per attività di analisi e profilazione. (Corriere TV)

Mentre Mariella De Salsi, napoletana appena rientrata da una vacanza a Mykonos, e Gianpaolo (che sull’isola greca vive e lavora da 18 anni) raccontano quello che sta succedendo in uno dei posti di vacanza più famosi d’Europa Un problema per un Paese che aveva puntato sulle sue isole «Covid free» per sostenere il turismo, che vale un quinto del Pil. (Corriere della Sera)

La situazione nel Lazio. "L'incidenza nel Lazio dei casi positivi ogni 100mila abitanti nella fascia di popolazione over 50 rappresenta meno del 5% ed è più bassa di almeno 10 volte l'incidenza complessiva -spiega in una nota l'Unità di crisi - Questo significa che il virus sta circolando soprattutto tra i giovani ed è indispensabile che si vaccinino, per due motivi: contribuire a ridurre la diffusione e raggiungere l'obiettivo dell'immunità di gregge che significa la messa in sicurezza dell'intera comunità". (Sky Tg24 )

Nel Lazio cresce l’allerta sulla variante Delta: ora è il 60% dei casi positivi. L’Unità di crisi: «Sono soprattutto giovani»

Il VIDEO. . . E' ormai chiaro a tutti ormai come la Variante Delta sia una delle mutazioni del COVID più contagiose tra quelle in circolazione e ciò sta terrorizzando l'Europa e pure l'Italia, a causa di una impennata dei casi nelle ultime settimane. (iLMeteo.it)

Nel Lazio la variante Delta è superiore al 60%. (Adnkronos)

Nel Lazio la variante Delta rappresenta già il 60% dei casi di contagio da Coronavirus e l’incidenza dei casi negli over 50 è di 10 volte inferiore i dati complessivi. L’incidenza dei casi positivi ogni 100mila abitanti nella fascia di popolazione over 50 rappresenta meno del 5% ed è più bassa di almeno 10 volte l’incidenza complessiva. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr