Il marchio Alitalia è in vendita: prezzo base? Solo 290mila euro

IL GIORNO ECONOMIA

"Nell'ambito della procedura di amministrazione straordinaria di Alitalia Sai, i commissari straordinari intendono procedere alla cessione del brand Alitalia", si legge nell'avviso in cui i commissari invitano i soggetti interessati a formulare la propria offerta.

Roma - Al via la gara per al cessione del brand Alitalia, dalle cui ceneri nasce la nuova compagnia Ita.

"Il brand Alitalia sara' reso disponibile all'aggiudicatario entro il 31 dicembre 2021" si legge nell'invito a presentare le offerte

Nella versione integrale dell'invito pubblicata sul sito si legge che il prezzo base di gara e' fissato in 290mila euro. (IL GIORNO)

Su altri media

Se questa andasse deserta, si aprirà una seconda fase che ammetterà offerte a prezzo inferiore Tra i soggetti più interessati c’è la nuova compagnia Ita che decollerà il 15 ottobre. (quoted business)

“Il marchio Alitalia rappresenta un patrimonio valoriale e culturale storico, radicato nell’immaginario condiviso italiano Entra nel vivo la cessione di Alitalia, con il bando per l’acquisizione del brand: uno degli asset più significativi dell’intera operazione di transizione in corso. (BuongiornoAlghero.it)

Al brand Alitalia punta soprattutto ITA, i cui vertici hanno già più volte ribadito l’intenzione di partecipare alla gara Dopodiché si potrà procedere con le offerte vincolanti, attese entro il 4 ottobre. (L'Osservatore d'Italia)

In arrivo il bando per la cessione del marchio. (Yeslife)

Qual è il valore aggiunto del marchio Alitalia? Il tema è poter godere di un’adeguata notorietà, trovare i significati positivi che a vario titolo rendono empatico quel brand rispetto alla platea del pubblico (L'HuffPost)

(PRIMAPRESS) - ROMA - Dopo 75, tra alti e bassi e milioni di vecchie lire e poi di euro, il marchio Alitalia va in vendita e fino al 4 ottobre si possono presentare offerte vincolanti. (PrimaPress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr