Padova, la mamma torna col bimbo rapito: «David è molto scosso e provato»

Padova, la mamma torna col bimbo rapito: «David è molto scosso e provato»
Corriere della Sera INTERNO

Anche se Gheorghe, cugino della mamma, a tale proposito esterna la sua preoccupazione: «Ho parlato con Alexandra e mi ha detto che David è piuttosto scosso e provato, più chiuso del solito.

E poi i tre sono è fuggiti col piccolo a bordo di un furgone nero abbandonato poco dopo a Limena

Lo scorso martedì ha strappato, insieme a due complici (i carabinieri stanno cercando di dar loro un’identità), il figlio dalle mani della madre, mentre lo stava portando all’asilo nel quartiere San Lazzaro a Padova (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altre testate

La sua ex compagna dice che è pronta a parlare con lei e a trovare un accordo per farle vedere il bambino, basta che lei si calmi, che cosa ne pensa? Ma suo figlio doveva stare con la mamma. «Il giudice ha stabilito che lei doveva stare in Romania e che io lo potevo vedere, noi siamo romeni, perché scappare in Italia? (Corriere della Sera)

Le autorità rumene hanno ritrovato il bimbo rapito a Padova martedì: il piccolo era insieme al padre al confine tra Ungheria e Romania. A dare notizia del ritrovamento, avvenuto intorno alle 20 di giovedì 7 ottobre, sono stati i canali social di Quarto grado. (Notizie.it )

Giovedì sera alle 20 il padre del piccolo Bogdan Hristache di 31 anni è stato fermato per un normale controllo di frontiera. I carabinieri coordinati dal pm Emma Ferrero non si aspettavano che dopo aver rapito il piccolo martedì mattina, l’uomo giovedì sera fosse ancora in viaggio verso Bucarest. (il mattino di Padova)

Bimbo rapito a Padova, parla il papà: “Non sono un criminale, ma solo un uomo che ama suo figlio”

Alexandra, prima di partire per la Romania, ha detto di essere pronta a concedergli la possibilità di vedere il bimbo. Ma quel viaggio era iniziato martedì mattina a Padova con un agguato. (TGR – Rai)

«Per tre anni non ti ho sentito perché è quello che voleva tua madre - scrive - Ti ha rubato e ti ha portato in Italia senza il mio consenso. Quando lei è andata in Italia inizialmente l'ho cresciuto da solo, poi è tornata e lo ha portato via, gli ha detto addirittura che non esisto (PadovaOggi)

Leggi anche Parla la mamma del piccolo rapito dal padre: «Per David quell’uomo è uno sconosciuto, io invece so bene chi è. Dopo tre giorni di ricerche, e dopo un sequestro pianificato, traumatico e violento, il bambino di 5 anni rapito dal padre a Padova è stato trovato. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr