;

Chiara Ferragni contro il Codacons: «Mi tacciano di essere un modello sbagliato»

Chiara Ferragni contro il Codacons: «Mi tacciano di essere un modello sbagliato»
Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE (Cultura e spettacolo)

Così Chiara Ferragni in una nota risponde alle critiche mosse dall’associazione dei consumatori, che in un comunicato diffuso il 1 dicembre ha giudicato non accettabile la possibile partecipazione dell’imprenditrice al prossimo Festival di Sanremo al fianco del conduttore Amadeus.

Il riferimento è al film girato da Elisa Amoruso, presentato al Festival del Cinema di Venezia lo scorso settembre.

«Unposted non è uno pseudo -documentario».

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti