Khawatmi: “Un futuro pieno di novità per Fiat”

FormulaPassion.it ECONOMIA

Un salone open-air e sostenibile, non poteva mancare nuova Fiat 500 elettrica.

Sicuramente i progetti sono tanti, il futuro per il brand è roseo all’interno del gruppo Stellantis e siamo tutti fiduciosi che nei prossimi anni possano arrivare grandi novità.”

La nuova 500 elettrica è soltanto la prima della futura famiglia di vetture a batteria del brand italiano che si prepara ad una transizione totale entro il 2030. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A raccontarci i punti di forza di nuova 500 elettrica è stato Andrea Khawatmi, senior brand manager di Fiat e Abarth, nel corso di una lunga intervista rilasciata in esclusiva per FormulaPassion. Un salone open-air e sostenibile, non poteva mancare nuova Fiat 500 elettrica. (FormulaPassion.it)

L’esuberanza e la voglia di stupire degli Azzurri di Mancini si legano alla perfezione col messaggio inviato con questa nuova campagna“ Il cinquino elettrificato, inoltre, seguirà le attività della nostra squadra rimanendo in esposizione presso la location di Casa Azzurri, caratterizzata da oltre 5.000 metri quadrati di spazio al chiuso vicino allo Stadio Olimpico. (Info Motori)

Fiat 500 protagoniste di un bel raduno a Fiano. Per il momento questa era l'unica data fissata in provincia di Torino del ritrovo targato "Fiat 500 Club Italia" (Prima il Canavese)

A bordo troviamo specifici sedili Flashy di ecopelle, come quella che riveste il volante, e la plancia di colore argento opaco. Proprio queste ultime sono state la fonte di ispirazione per il rinnovamento della gamma 2021. (Automobilismo.it)

A causa del Covid il più grande raduno annuale dedicato alle 500 storiche, che richiamava nell’entroterra ligure 1000 equipaggi da tutta Europa, diventa il 1° Fiat 500 World Wide Meeting. (Time Magazine)

Sabato 19 giugno un aperitivo un po' diverso, con lo scopo di stare insieme dopo questo brutto periodo di inattività, in serenità e gioia per tutti gli appassionati della Fiat 500 e derivate. Alle 19 inizio apericena nel parco, con focacce, torte salate, salumi, panissa, vino, acqua e dolce per tutti, naturalmente rispettando le normative Covid e con la presenza di servizi igienici e poi tutti liberi verso le 20. (Prima Vercelli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr