Inter, iniziate le visite mediche di Mkhitaryan

Inter, iniziate le visite mediche di Mkhitaryan
Calciomercato.com SPORT

Iniziata la prima parte delle visite mediche alla consueta clinica di Rozzano, poi ci saranno quelle al CONI.

La mattinata diè iniziata così e proseguirà poi con l’arrivo in sede e la firma sul contratto, che lo legherà all’Inter fino al giugno del 2024.

L’armeno è arrivato ieri sera a Milano e domani ripartirà per qualche giorno di vacanza.- Mkhitaryan è arrivato al Coni per svolgere la seconda parte di visite mediche con l'Inter

(Calciomercato.com)

Su altri giornali

In queste ore infatti sono previste le visite mediche e l'idoneità sportiva al Coni, poi sarà il momento delle firme. Oggi è il giorno di Mkhitaryan: visite, idoneità e firma sul contratto biennale con l'Inter. (TUTTO mercato WEB)

Henrikh Mkhitaryan sta per diventare ufficialmente un giocatore dell’Inter, come anticipato anche da Marotta. Leggi anche:. Roma, il Porto apre al rinnovo del prestito di Oliveira (RomaNews)

Sempre più vicino l’arrivo di Mkhitaryan all’Inter: il calciatore ha svolto le visite mediche e si attende solo l’ufficialità. É stato il giorno di Mkhitaryan oggi a Milano. il calciatore armeno ex Roma ha svolto le visite mediche nel pomeriggio e da pochi minuti ha lasciato la sede del club. (Calcio News 24)

Nuovo colpo e ‘stangata’ a Calhanoglu: “E’ molto più forte”

Di seguito il video girato dal nostro inviato:. Mkhitaryan lascia la sede dopo le firme. (Fcinternews.it)

L'ingaggio — Il contratto del 33enne armeno, reduce da un infortunio muscolare alla gamba destra, costa all'Inter 4,5 milioni lordi. Considerando le agevolazioni del Decreto Crescita, il centrocampista guadagnerà di base fissa 3,3 milioni netti, ma con bonus abbastanza semplici da raggiungere potrà superare i 4 milioni (La Gazzetta dello Sport)

Per me è molto più forte Mkhitaryan e questo potrebbe aver portato a questa specie di sindrome che l’ha portato a dire quelle cose su Inzaghi” Inter, frecciata a Calhanoglu: “Mkhitaryan molto più forte”. (Calcio mercato web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr