Funerali De Mita, il feretro uscito dalla chiesa tra gli applausi - Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE INTERNO

La città di cui De Mita è stato sindaco è tappezzata di manifesti funebri con scritto "Ciriaco"

Il feretro dell'ex segretario della DC, scomparso ieri all'età di 94 anni, è stato portato fuori da Sant'Amato, la basilica di Nusco, tra gli applausi.

Le esequie, celebrate dal vescovo di Sant'Angelo dei Lombardi-Nusco-Bisaccia Pasquale Cascio, si sono svolte alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri giornali

L’obiettivo è mettere al riparo piccoli e medi operatori balneari dai grandi gruppi concessionari pubblici che si occupano di altri settori come energia, autostrade, acqua. 4/6 6/6 Menu (Il Sole 24 ORE)

Con tale auspicio, rinnovo a tutti i buddhisti d’Italia i più sinceri auguri per un Vesak foriero di pace e felicità» (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Lo ha detto l’ex Dc Pierferdinando Casini arrivando ai funerali di Ciriaco De Mita a Nusco Oggi è il momento del tributo e forse anche di una rivalutazione storica rispetto a qtutto quello che c’è stato”. (Agenzia askanews)

(askanews) – “Uno dei suoi difetti era che voleva le amicizie esclusive, per esempio desiderava che uno gli fosse amico ma se qualcosa poi non gli tornava, perché quell’amico, come il sottoscritto, faceva cose diverse, lui si dispiaceva, ma poi tornava l’amicizia”. (Agenzia askanews)

"Nel 2008 toccò a me andargli a parlare per comunicargli che il partito non aveva intenzione di ricandidarlo al Parlamento. E voglio rendere ancora di più omaggio alla sua intelligenza e alla sua statura di grande protagonista della democrazia italiana", aggiunge Bettini (Liberoquotidiano.it)

LA STORIA Morto De Mita, Mattarella piange un amico: «Meridionalista e. Nel salone al piano terra della villa che la famiglia De Mita abita dai primi anni Settanta, è stata allestita la camera ardente. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr