In Granda 124 nuovi positivi, 5 decessi con Covid e 94 guariti - La Guida

In Granda 124 nuovi positivi, 5 decessi con Covid e 94 guariti - La Guida
LaGuida.it SALUTE

Le persone attualmente positive in Piemonte sono 12.420, quelle in isolamento domiciliare 10.441.

Cuneo – Sono 124 i nuovi casi di Covid-19 accertati in Granda, a fronte di altri 94 pazienti che hanno sconfitto la malattia e di altre 5 persone positive decedute.

A livello regionale, invece, i contagi registrati oggi, venerdì 19 febbraio, salgono ancora di 1.307 unità: di questi 476 sono asintomatici. (LaGuida.it)

Su altre fonti

– “Al momento non ci sono spie rosse accese ma stiamo verificando nello specifico alcune situazioni in 3 aree del Piemonte. Così il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, interpellato sull’eventualità che in Piemonte, confermato poco fa zona gialla, possano essere adottate aree di zona rossa per eventuali focolai dovuti soprattutto alle varianti del virus. (Radio Gold)

Il documento passerà nei prossimi giorni al vaglio della III Commissione consigliare per l’approvazione. «Come Regione abbiamo il dovere di essere vicini con i fatti a chi tiene in vita lo sport delle nostre montagne - afferma l’assessore regionale allo Sport, Fabrizio Ricca -. (TargatoCn.it)

Le inoculazioni del vaccino agli ultra 80enni (nati nel 1941 compresi) inizieranno invece domenica 21 febbraio “Questo è un momento fondamentale per il mondo della scuola e in generale per i nostri ragazzi e per il Piemonte (Radio Gold)

Regione Piemonte, Sci: stanziati i primi 5,3 milioni per i gestori degli impianti

Proprio su questo fronte, in Piemonte – dove attualmente sono stati registrati 23 casi di variante inglese – l’allerta resta alta ed è già pronta una delibera per la “zonizzazione” del territorio, in vista di eventuali chiusure mirate “per bloccare i focolai sul nascere” Dati che confermano l’ampia diffusione del virus nel Paese, aggravata dalla presenza ormai accertata delle varianti, sulle quali è cominciata l’indagine dell’Istituto Superiore di Sanità. (Telecity News 24)

Il Piemonte confermato in zona gialla: l’annuncio di Alberto Cirio. Questo l’annuncio pubblicato pochi minuti fa dal Presidente Alberto Cirio sulla sua pagina Facebook (Prima Vercelli)

I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.875 (- 25 rispetto a ieri). I tamponi diagnostici finora processati sono 2.786315 (+ 22.151 rispetto a ieri), di cui 1.100.276 risultati negativi (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr